Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / Marina di Camerota, carenza “118” e “Guardia Medica”

Marina di Camerota, carenza “118” e “Guardia Medica”

Il consigliere comunale Francesco Saturno, con il supporto di Franco Picarone, consigliere regionale della Campania e presidente della commissione Bilancio, ha incontrato Mario Iervolino, direttore generale dell’Asl di Salerno, per discutere delle problematiche inerenti al servizio del “118” ed alla guardia medica di Marina di Camerota.

Infatti, nell’ultima settimana, si sono verificati due casi.

Il primo ha visto il decesso di un 75enne dopo aver accusato un malore in strada e l’ambulanza inviata da Vallo, impegnata altrove, ha impiegato oltre 40 minuti per raggiungere via Bolivar e soccorrere il malcapitato che purtroppo non ce l’ha fatta.

Il secondo episodio, invece, ha visto un giovane che dinanzi un’attività commerciale ha avuto un lieve malore, probabilmente dovuto alle alte temperature, ed è stato raggiunto da un medico del posto perchè le ambulanze del “118” di Vallo erano impegnate altrove.

A spiegarlo così, è il consigliere comunale, Francesco Saturno che, inoltre, ha aggiunto.

“Abbiamo discusso ampiamente con il direttore sanitario della problematica della guardia medica e sono state messe in atto delle strategie per reclutare medici per la postazione. Dobbiamo essere coscienti della situazione nazionale e locale, della carenza di medici e della difficile risoluzione”.

Su spinta del sindaco, Mario Salvatore Scarpitta, è il primo comune del Cilento che si è attivato per reperire risorse e compensare tale carenze”.

A dirlo, in un comunicato stampa, è Luigi Martino.

Redazione

DI Redazione

Avatar photo