Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / Potenza, focolaio “Covid-19” al “San Carlo”, 9 positivi tra i dipendenti del Reparto Ginecologia e Ostetricia

Potenza, focolaio “Covid-19” al “San Carlo”, 9 positivi tra i dipendenti del Reparto Ginecologia e Ostetricia

Incoscienza o altro?

Si continua ancora a non pensare ai problemi che si possono causare dopo aver contratto un contagio da “Coronavirus“.

Un’altra notizia negativa che arriva in redazione questa mattina.

Sono stati registrati 9 casi positivi, tutti asintomatici, tra gli addetti del Reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale “San Carlo” di Potenza, casi che sicuramente aumenteranno nelle prossime ore, contratti durante una festività di compleanno, avvenuto in provincia di Potenza.

“A fronte delle verifiche già effettuate, si intende precisare, d’intesa con la Direzione Generale dell’ospedale, che il focolaio non è partito all’interno del nosocomio, ma è legato a un evento privato a cui hanno preso parte, fuori dalla struttura sanitaria diversi addetti del Reparto dell’ospedale potentino, non osservando le necessarie misure di sicurezza”.

È quanto spiegato in un comunicato stampa inviato in redazione dal Dipartimento Politiche della persona della Regione Basilicata.

“Cogliamo l’occasione per ricordare che l’unico mezzo per contrastare la diffusione e il contagio del virus “Covid-19″ sono il rispetto delle prescrizioni di contenimento – si aggiunge – è di utilizzare la mascherina, mantenere il distanziamento fisico, evitare gli assembramenti e lavare con frequenza le mani”.

Intanto, si informa anche che, il Reparto di Ginecologia e Ostetricia è regolarmente aperto e sono garantite tutte le misure di sicurezza, così, come è stato fatto finora.

In merito, sopratutto questi lavoratori, che, comunque, ringraziamo per tutto ciò che hanno fatto in questi ultimi mesi, dovrebbero, però, avere più attenzione in un periodo particolare di emergenza sanitaria ed evitare feste di questo tipo.

È anche questa l’Italia, purtroppo, da Nord a Sud.

Rocco Becce


DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com