Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / Al San Carlo di Potenza due parti per bambini che avevano fretta di nascere

Al San Carlo di Potenza due parti per bambini che avevano fretta di nascere


Per due bambini che avevano fretta di nascere, 2 parti inaspettati, un fiocco rosa e uno azzurro, al San Carlo di Potenza, nella serata di lunedì scorso, 11 febbraio.

A distanza di appena un’ora, i sanitari del Pronto Soccorso dell’Azienda Ospedaliera Regionale, sono riusciti a gestire due parti precipitosi.

Lo ha comunicato, tramite una nota stampa della sua portavoce, dott.ssa Luigia Ierace, il dott. Massimo Barresi, Direttore Generale del San Carlo.

Le mamme e i neonati stanno bene e dott. Barresi, dopo aver dato notizia dei lieti eventi, si è  complimentato con gli operatori medici e infermieristici del Pronto Soccorso e delle Unità Operative di Ostetricia e Neonatologia.

La piccola Emily, di 2,5 kg, è nata in auto, intorno alle ore 21.30, durante il tragitto da casa, a pochi chilometri di distanza dalla struttura sanitaria.

Il personale medico del Pronto Soccorso ha tagliato il cordone ombelicale e, poi, affidato la mamma e la bambina, quarta figlia della partoriente, alle cure dei ginecologi ostetrici e dei neonatologi.

Dopo circa un’ora, il San Carlo si è trovato a gestire un altro parto precipitoso.

La mamma, alla seconda gravidanza, aveva deciso di fare il travaglio a casa.

Ma c’è stato, poi, un rapido decorso del parto e, così, è nato Simone di 3,6 kg.

Immediato l’intervento del “118 Basilicata Soccorso” che ha trasferito la donna e il neonato nelle Unità Operative di Ostetricia e Neonatologia.

“Partorire al San Carlo porta bene!”.

È stato questo, infine, il messaggio rivolto alle mamme dall’Azienda Ospedaliera Regionale.

Redazione

DI Redazione