Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / Al San Carlo di Potenza due parti per bambini che avevano fretta di nascere

Al San Carlo di Potenza due parti per bambini che avevano fretta di nascere

Messaggio politico elettorale a pagamento


Per due bambini che avevano fretta di nascere, 2 parti inaspettati, un fiocco rosa e uno azzurro, al San Carlo di Potenza, nella serata di lunedì scorso, 11 febbraio.

A distanza di appena un’ora, i sanitari del Pronto Soccorso dell’Azienda Ospedaliera Regionale, sono riusciti a gestire due parti precipitosi.

Lo ha comunicato, tramite una nota stampa della sua portavoce, dott.ssa Luigia Ierace, il dott. Massimo Barresi, Direttore Generale del San Carlo.

Le mamme e i neonati stanno bene e dott. Barresi, dopo aver dato notizia dei lieti eventi, si è  complimentato con gli operatori medici e infermieristici del Pronto Soccorso e delle Unità Operative di Ostetricia e Neonatologia.

La piccola Emily, di 2,5 kg, è nata in auto, intorno alle ore 21.30, durante il tragitto da casa, a pochi chilometri di distanza dalla struttura sanitaria.

Il personale medico del Pronto Soccorso ha tagliato il cordone ombelicale e, poi, affidato la mamma e la bambina, quarta figlia della partoriente, alle cure dei ginecologi ostetrici e dei neonatologi.

Dopo circa un’ora, il San Carlo si è trovato a gestire un altro parto precipitoso.

La mamma, alla seconda gravidanza, aveva deciso di fare il travaglio a casa.

Ma c’è stato, poi, un rapido decorso del parto e, così, è nato Simone di 3,6 kg.

Immediato l’intervento del “118 Basilicata Soccorso” che ha trasferito la donna e il neonato nelle Unità Operative di Ostetricia e Neonatologia.

“Partorire al San Carlo porta bene!”.

È stato questo, infine, il messaggio rivolto alle mamme dall’Azienda Ospedaliera Regionale.

Redazione


DI Redazione