Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Ambiente / “Bonus gas in Basilicata”, al via le richieste

“Bonus gas in Basilicata”, al via le richieste

“Venerdì 28 ottobre, dalle ore 16.00, sarà possibile presentare l’autocertificazione e accedere ai benefici della legge che darà il “gas gratis a tutti i lucani” accedendo al sito https://www.apibas.it/bonusgas o sul portale regionale tramite il link di riferimento https://portalebonusgas.regione.basilicata.it/”.

A scriverlo sulla sua pagina Instagram è il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi che aggiunge quanto segue.

“La procedura, attivabile tramite SPID, richiederà 5 minuti. Bisogna compilare il form con tutte le proprie informazioni, tra cui le più importanti sono il PDR (il contatore) e il codice cliente, due informazioni facilmente rinvenibili dalle bollette. L’autocertificazione sarà, poi, generata automaticamente dal sistema e si potrà firmarla sia digitalmente (preferibile) che in maniera olografa (stampando, firmando e scansionando il file). Successivamente si dovrà caricare l’autocertificazione nel sistema e chiudere l’iter. La procedura con il delegato sarà un pò più lunga, ma in 10 minuti si potranno caricare tutti i documenti richiesti e accedere a un beneficio che vale potenzialmente per i prossimi 9 anni e che varrà diverse migliaia di euro per tutte le famiglie lucane. Contestualmente, metteremo online un tutorial per aiutare tutti coloro che dovranno presentare la domanda. Ci saranno poi, varie iniziative di comunicazione istituzionale e di rapporti con il pubblico per supportare i cittadini. Chiedo a tutti la massima collaborazione e la più ampia disponibilità, soprattutto per aiutare i più anziani e i più fragili che non hanno familiarità con gli strumenti informatici. Si tratta di un’innovazione senza precedenti e soprattutto, per la prima volta dopo 20 anni, i lucani potranno avere direttamente un beneficio tangibile dalle attività estrattive in Basilicata”.

Redazione

DI Redazione

Avatar photo