Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / “Green Pass” sì, “Green Pass” no, salgono i contagi in Italia!

“Green Pass” sì, “Green Pass” no, salgono i contagi in Italia!

Si chiude oggi, a Roma, il “G20“, l’incontro dei grandi del mondo, in una due giorni che poteva essere svolta in altro periodo, non in questo momento di emergenza epidemiologica da “Covid19“.

Come sappiamo bene tutti, però, la politica può fare tutto, ma solo quando lo decidono loro, i potenti del mondo.

Infatti, noi, poveri comuni mortali, non contiamo proprio nulla, in questa Terra allo sbando totale, basta guardare come ci hanno ridotto sul problema “ambiente”.

Sui controlli, invece, mi dite a cosa serve il “Green Pass” se viene chiesto, ma non accertato se chi lo mostra è positivo al virus?

Sono favorevole al “certificato verde” e anche al vaccino, anche perchè non si ha altra via da percorrere, ma su come vengono predisposte le verifiche sul territorio, assolutamente no!

Basta fare un giro, soprattutto in alcune situazioni, dove, davvero, non si capisce nulla.

Infatti, sembra che il virus sia sparito già da tempo.

Questa sera, via Pretoria è strapiena di gente, con altre manifestazioni in corso, e tanti senza la mascherina.

Alcuni amici, marito e moglie, risultati positivi, ora sono chiusi dentro la propria abitazione, ma per loro scelta.

Volendo, la coppia potrebbe uscire tranquillamente e portare in giro il virus, perchè il loro “certificato vaccinale” risulta sempre valido.

C’è qualcosa che allora non funziona in questo sistema di controllo!

Lo sapevamo tutti, da molto tempo.

Ecco, di cosa, la politica seria, si dovrebbe occupare, invece di autorizzare nelle piazze italiane, eventi di ogni specie, che, manco a dirlo, nei giorni scorsi, hanno fatto alzare i casi di contagio e, su questo si prosegue.

E, poi, in tv, sul tema, ma su tanto altro, che disgusto continuo, senza risolvere mai nulla, oltre agli aumenti in bolletta che, tutti, troveremo nelle prossime settimane.

Intanto, in Italia, nelle ultime 24 ore, sono 4.526 i nuovi casi e 26 i morti per “Coronavirus“, con un tasso di positività all’1,3%.

Nel Lazio, sono 528 i nuovi positivi e 2 le vittime.

In Campania, 636 le infezioni e 4 i decessi.

In Basilicata, 17 i contagi e 0 i decessi.

In Puglia, infine, 184 le positività e 1 morto, come informato oggi dal bollettino epidemiologico del Ministero della Salute.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Direttore Editoriale