Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / È morto a Roma l’artista Gianni Nazzaro

È morto a Roma l’artista Gianni Nazzaro

Ancora un grave lutto nel mondo dello spettacolo in questo lungo periodo di pandemia da “Covid19“.

All’età di 72 anni è morto il cantante e attore Gianni Nazzaro.

Il noto personaggio che con le sue canzoni romantiche, ha segnato un lungo periodo della musica leggera degli anni ’70, era ricoverato al policlinico “Gemelli” di Roma, dove oggi, dopo le ore 19.00, è deceduto.

L’artista partenopeo, nato a Napoli il 27 ottobre del 1948, era ricoverato da alcune settimane per un tumore ai polmoni, causato molto probabilmente dal fumo che, però, aveva tolto già da tempo, come confermato da fonti vicine alla sua famiglia.

Quanto è bella lei”, “Lamore è una colomba”, “Bianchi cristalli sereni”, “A modo mio” e “In fondo allanima”.

Sono alcune delle sue canzoni e tantissime le partecipazioni, negli anni, a spettacoli e film di successo, oltre a 6 presenze al “Festival di Sanremo“.

Durante l’inizio della pandemia, ad aprile 2020, in Puglia, a Martina Franca, dove si era trasferito, per un tumore al cervello, all’età di 60 anni, aveva perso il fratello, anche cantante, Maurizio Nazzaro, mentre era ricoverato all’ospedale “Santissima Annunziata” di Taranto.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Direttore Editoriale