Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Eventi / Potenza e Matera, cimiteri aperti per la commemorazione dei defunti – Video

Potenza e Matera, cimiteri aperti per la commemorazione dei defunti – Video


In Basilicata, a Potenza e Matera, per la commercializzazione dei defunti, nuove disposizioni in vigore, per l’accesso ai cimiteri comunali nei giorni 1 e il 2 novembre.

A Potenza, i cimiteri cittadini resteranno aperti dalle ore 7.00 alle ore 17.00.

Tre le navette, con servizio continuo per raggiungere i due camposanti, in via della Rimembranza e via Guglielmo Pepe, chiuse al traffico, tranne che per residenti e persone con disabilità, che potranno percorrere le stesse strade solo in direzione di via dei Mille.

Il sindaco della città, Mario Guarente, ringrazia il parroco della chiesa di San Rocco, don Cesare Covino, per aver messo a disposizione, gratuitamente; l’utilizzo del campetto parrocchiale, per consentire la sosta dei veicoli di quanti, in questi giorni, si recheranno al cimitero di San Rocco.

Il sindaco, inoltre, che ha anche la delega ai Trasporti e l’assessore alla Viabilità, Giuseppe Pernice, insieme con gli uffici comunali, hanno definito le disposizioni per consentire un corretto e sereno svolgimento delle giornate dedicate al ricordo dei defunti, in ottemperanza all’emergenza “Covid19“.

“Tra le altre misure – spiegano in una nota congiunta i due amministratori – abbiamo disposto la diffusione, attraverso megafoni, di messaggi che invitino, in maniera continua, i visitatori dei cimiteri all’osservanza delle norme per contrastare la diffusione del virus, così, come saranno affissi fogli informativi contenenti le prescrizioni che, tutti, siamo invitati a rispettare sempre, particolarmente nei luoghi che potranno essere molto frequentati in questi giorni. La nostra attenzione è rivolta anche ai fiorai, a loro volta chiamati al rispetto delle disposizioni e a vigilare affinchè i loro avventori facciano lo stesso, evitando qualsiasi tipo di assembramento. Ci permettiamo di consigliare a chi ha la possibilità di recarsi ai cimiteri anche in altre giornate, di valutare l’opportunità di astenersi dal farlo in questi giorni, sempre per evitare anche piccoli affollamenti”.

I manifestini, che ricorderanno i comportamenti da tenere, riporteranno tra l’altro l’invito a entrare e uscire dal varco più vicino al settore da visitare, l’obbligo di indossare la mascherina e di farsi controllare la temperatura corporea dal personale addetto.

E ancora, l’utilizzo del gel disinfettante presente agli ingressi, il divieto di assembramento e il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro, l’utilizzo di guanti o disinfettante prima e dopo la fruizione di attrezzature comuni.

Infine l’invito a visite brevi, evitando di sostare all’interno, per consentire a tutti la possibilità di recarsi presso i propri cari.

Riguardo alle 3 navette, la prima, NAV.1, quella tra la chiesa di San Rocco e il cimitero monumentale di Borgo San Rocco, gratuita, prevede corse ogni 15 minuti, dalle ore 8.15 alle ore 17.15, e sarà istituita nei giorni 31 ottobre, 1 e 2 novembre.

Le altre due, in servizio nelle giornate dell’1 e del 2 novembre, seguiranno i seguenti percorsi, con cadenze di 30 minuti:

NAV.2 – Circolare Cimitero S. Rocco: Chiesa S. Rocco, via Cavour, via Di Giura, viale Firenze, piazza Don Bosco, via Milano, viale dell’Unicef, via Vaccaro, viale Marconi, via Torraca, via Appia, Chiesa S. Rocco, con partenze previste alle ore 8.30 – 9.00 – 9.30 – 10.00 –10.30 – 11.00 – 11.30 – 12.00 – 12.30 – 13.00 – 13.30 – 14.00 – 14.30 – 15.00 – 15.30 – 16.00 – 16.30 – 17.10.

NAV.3 Circolare Cimitero Nuovo: Cimitero Nuovo ‘Giovanni Paolo II’, via Ancona, via Parigi, via Adriatico, Chiesa Santa Cecilia, via Anzio, piazza Ligure, via Ionio, Torrette, via Tirreno-Serpentone, via dell’Unicef, Ponte Attrezzato, via Roma, via Angilla Vecchia, piazza Don Bosco, viale Firenze, via Ancona, Cimitero Nuovo ‘Giovanni Paolo II’, con partenze previste alle ore: 8.30 – 9.00 – 9.30 – 10.00 – 10.30 – 11.00 –11.30 – 12.00 – 12.30 – 13.00 – 13.30 – 14.00 – 14.30 – 15.00 – 15.30 – 16.00 – 16.30 – 17.10.

Le Navette 2 e 3 seguiranno il regolare sistema urbano di tariffazione con pagamento della corsa.

A Matera, per consentire la commemorazione dei defunti, è stato disposto l’ampliamento delle giornate e degli orari di accesso ai due cimiteri comunali, adeguando le condizioni utili a garantire la sicurezza dei visitatori.

Infatti, sarà possibile, accedere in via IV Novembre e in contrada Pantano, dalle ore 7.30 alle 17.15, tutti i giorni da oggi, 29 ottobre all’8 novembre prossimo.

Inoltre, sempre in attuazione delle misure di prevenzione del contagio, nelle giornate di domani 31 ottobre e dell’1 e 2 novembre, gli ingressi saranno presidiati da volontari per evitare un numero eccessivo di presenze contemporanee all’interno dei cimiteri.

Considerata l’ampia possibilità di accesso, i cittadini sono pertanto invitati al senso di responsabilità e a non concentrare le visite per porgere il saluto ai propri cari soltanto nelle tre giornate.

Infine, si ribadisce l’obbligo di indossare la mascherina, il divieto di assembramento e il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro.

Redazione

DI Redazione