Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Ambiente / Le previsioni meteo per i prossimi giorni

Le previsioni meteo per i prossimi giorni

Messaggio politico elettorale a pagamento


Dopo il freddo e la neve dei scorsi giorni in Basilicata, a Potenza e dintorni, ancora temperature non proprio positive per la giornata di domani, lunedì 25 febbraio.

Per le prossime ore un rapido impulso d’aria fredda dai Balcani raggiungerà le regioni meridionali, determinando un nuovo peggioramento del tempo e il ritorno di rovesci sparsi e brevi nevicate anche a bassa quota sulle regioni del Molise, Basilicata centro-orientale, Puglia adriatica, Daunia e Murge dai 400-500 metri.

Tendenza a graduale miglioramento nel corso della serata.

Temperature in nuova diminuzione, con valori ovunque inferiori alle medie climatiche.

Miglioramenti nel corso della prossima settimana con cieli nuovamente sereni o poco nuvolosi e temperature in nuovo rialzo  grazie al ritorno dell’alta pressione con temperature in forte aumento.

Aggiornamenti in tempo reale anche sull’App di 3BMeteo per smartphone e tablet.

Condizioni meteorologiche avverse revocata l’interdizione al traffico dei mezzi pesanti sul Raccordo Autostradale 05 e sulle strade statali e provinciali.

Intanto, al momento, considerato il miglioramento delle condizioni atmosferiche, il Prefetto di Potenza, Giovanna Cagliostro, tramite una nota stampa inviata in redazione,  ha disposto la revoca dell’interdizione al traffico, con decorrenza dalle ore 15,00 di oggi, 24 febbraio, sul Raccordo Autostradale 05 “Sicignano-Potenza” e sulle strade statali e provinciali della provincia, dei veicoli adibiti a trasporto merci di massa superiore alle 7,5 tonnellate.

E, comunque, si raccomanda la massima prudenza nei comportamenti di guida su molte strade urbane ed extraurbane, in particolare lungo i viadotti e le arterie meno transitate, un invito rivolto anche i pedoni, a causa della presenza di ghiaccio.

La Prefettura, insieme alle forze dell’ordine, continueranno a seguire l’evolversi della situazione meteorologica, che comunque allo stato non fa registrare particolari criticità.

Redazione


DI Redazione