Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / Potenza, al San Carlo ospite il pluricampione olimpico Oscar Ugo De Pellegrin

Potenza, al San Carlo ospite il pluricampione olimpico Oscar Ugo De Pellegrin

Dopo la recente visita fatta dal campione lucano di ciclismo, Domenico Pozzovivo, al San Carlo di Potenza ospite Oscar Ugo De Pellegrin, il 54enne pluricampione olimpico medaglia d’oro si è recato presso l’Azienda Ospedaliera, in qualità di portavoce del Comitato Italiano Paralimpico.

Dopo essere stato ricevuto dal direttore generale Rocco Maglietta e dal direttore sanitario Antonio Picerno, si è svolto un incontro tecnico con il dott. Gennaro Gatto, creatore e referente del progetto aziendale “Lo sport attraverso i sensi” per disabilità e discipline paralimpiche.

Erano presenti, inoltre, il direttore dell’Unità Operativa di Medicina Riabilitativa, il dott. Domenico Santomauro, i presidenti del CONI Basilicata, Leopoldo Desiderio e del CIP di Basilicata, Pasquale Polese, oltre al presidente e al tecnico della FITARCO di Basilicata, rispettivamente Nicola Taddei e Luciano Spera, un atleta che ha seguito il percorso di integrazione ospedale sport terapia e svolge attività da agonista, i tecnici del sitting volley e della scherma, nonchè della dott.ssa Claudia De Canio esperta di scienze logopediche, tutor per la parte formativa e di ricerca scientifica universitaria del progetto.

Non ultima per importanza, ma solo per organizzazione della visita, la riunione tecnica si è tenuta nell’Unità Operativa di Ematologia diretta dal dott. Michele Pizzuti che con il suo staff al completo ha illustrato i benefici cui poter aspirare grazie all’attività sportiva, in particolari patologie che possono mettere a dura prova resistenza fisica e psichica.

Oscar Ugo De Pellegrin è nato a Belluno il 17 maggio del 1963, paraplegico in seguito ad un infortunio sul lavoro è stato uno degli atleti di punta della Nazionale Sport Disabili per il tiro con l’arco e a segno e nelle sue discipline vanta 70 titoli italiani, 11 record italiani e 4 mondiali.

Nel 2012 è stato nominato portabandiera dell’Italia alle Paralimpiadi che si sono svolte nel Regno Unito, a Londra, dal 29 agosto al 9 settembre.

Redazione

DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com

This site is protected by wp-copyrightpro.com