Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Potenza, un cittadino straniero indiziato di rapina è stato tradotto in carcere dalla Polizia di Stato

Potenza, un cittadino straniero indiziato di rapina è stato tradotto in carcere dalla Polizia di Stato

In Basilicata, a Potenza, un cittadino straniero di nazionalità nigeriana, richiedente asilo e senza fissa dimora, gravemente indiziato del delitto di rapina nei confronti di una cittadina straniera, è stato sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria dal Reparto Prevenzione Crimine Basilicata della Questura, nella mattinata di oggi, sabato 7 ottobre, dopo una segnalazione giunta al 113 da parte di alcuni cittadini che segnalavano una lite, in via Cavour, tra una coppia di extracomunitari.

Sul posto, tempestivamente è arrivata una pattuglia in servizio di controllo del territorio e gli operatori hanno accertato che il cittadino straniero, dopo aver aggredito con calci e schiaffi una sua connazionale, le aveva sottratto il cellulare, dandosi alla fuga.

Dopo aver tranquillizzato la donna e aver avuto una dettagliata descrizione del suo aggressore, gli agenti si sono messi subito alla ricerca dell’uomo, sopratutto nelle zone da lui frequentate e trovato nei pressi della stazione ferroviaria nel tentativo di allontanarsi dal capoluogo.

Il cittadino straniero, sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la locale “Casa Circondariale Antonio Santoro”, mentre la donna è stata accompagnata al San Carlo per accertamenti.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

DI Rocco Becce

Avatar photo
Direttore Editoriale