Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Taranto, pusher 31enne censurato arrestato dai Carabinieri

Taranto, pusher 31enne censurato arrestato dai Carabinieri

In Puglia, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati inerenti lo spaccio delle sostanze stupefacenti, i militari dell’Arma dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Vito Catapano, 31enne, censurato del posto, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Il pusher aveva messo in piedi un’attività di spaccio, nella citta, in particolare nei pressi dell’abitazione dove veniva esercitata l’attività illecita e i militari lo hanno sorpreso sul pianerottolo della propria abitazione, mentre stava per disfarsi in un contenitore di medicine di un bilancino di precisione perfettamente funzionante e un panetto del peso di 100 grammi di droga, di tipo hashish.

Inoltre, dopo una perquisizione domiciliare, all’interno di un pensile della cucina, è stato trovato un ulteriore pezzo di hashish del peso di 5 granmi e la somma in contanti di 1.425 euro, suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività illecita, tutto posto sotto sequestro.

La droga sequestrata sarà analizzata nei prossimi giorni dal Laboratorio di Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto, mentre il giovane spacciatore sorpreso in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, terminate le formalità di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Rocco Becce robexdj@gmail.com


DI Rocco Becce

Direttore Editoriale