Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Politica / Potenza, prima riunione della nuova Giunta regionale della Basilicata – Video

Potenza, prima riunione della nuova Giunta regionale della Basilicata – Video

Oggi, mercoledì 30 marzo, alle ore 14.30, a Potenza, nella Sala Verrastro, al primo piano del palazzo della Presidenza della Regione, in via Vincenzo Verrastro 4, si è riunita per la prima volta la nuova Giunta regionale della Basilicata.

Lo scorso 28 marzo, durante l’ultima seduta del Consiglio regionale, presieduta da Carmine Cicala, nel video, l’Assemblea aveva preso atto a maggioranza, con 13 voti favorevoli di “Lega“, “Fdi“, “M5s“, “Pl” e del consigliere Baldassarre e 4 astensioni di “Pd” e “Iv“, del decreto del Presidente della Giunta regionale n. 47 del 28 marzo 2022, con il quale si è proceduto alla nomina dei nuovi componenti della Giunta regionale.

Si tratta, nella foto, da destra, di Alessandro Galella, Attività Produttive, Formazione, Lavoro e Sport; Cosimo Latronico, Ambiente ed Energia; Donatella Merra, Infrastrutture; Francesco Cupparo, Agricoltura; Francesco Fanelli, Vicepresidente e assessore alla Sanità e Politiche Sociali.

Rientra, pertanto, tra i banchi dell’Assemblea regionale il consigliere Vincenzo Baldassarre, già Assessore all’Agricoltura, e cessa dalla carica di consigliere supplente, Daniele Giorgio Di Ioia.

In seguito al decreto di nomina della Giunta Bardi Ter, Francesco Cupparo, sospeso temporaneamente dalla carica di consigliere, ricopre quella di assessore all’Agricoltura, mentre il già assessore alle Attività Produttive Gerardo Bellettieri, torna a ricoprire la carica di consigliere supplente.

La consigliera Dina Sileo, durante il suo intervento in Aula, nel ribadire l’appartenenza alla coalizione di centrodestra, ha dichiarato di sottrarsi ad un gruppo, quello della “Lega“, nel quale non si ritrova più.

“Da persona autonoma, seria e coerente – ha spiegato – voterò contro la mozione di sfiducia al presidente Bardi”.

Rocco Becce


DI Rocco Becce

Direttore Editoriale