Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / La mia Rassegna Stampa – (lunedì 7 marzo 2022)

La mia Rassegna Stampa – (lunedì 7 marzo 2022)

CRONACA MATERA, 36ENNE ARRESTATO PER MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA – La Polizia di Stato di Matera ha arrestato in flagranza di reato un 36enne del posto. L’uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie e il fermo è stato convalidato. Gli operatori della Squadra Volante erano già intervenuti all’inizio dello scorso mese di febbraio nell’abitazione della coppia per una lite in corso tra i coniugi. Secondo i primi accertamenti, il presunto violento, già sottoposto alla misura dell’obbligo della firma in Questura, al culmine di una lite avrebbe lanciato alla donna un oggetto infuocato, causandole una vistosa abrasione alla guancia destra. Secondo gli investigatori, come informato in redazione, negli ultimi mesi l’uomo, nei cui confronti pendono già altri due procedimenti penali per maltrattamenti ai danni della coniuge, avrebbe ripreso ad attuare nei suoi confronti maltrattamenti fisici e psichici, sfociati, poi, nell’ultima aggressione. Inoltre, mentre la vittima veniva ascoltata negli Uffici di Polizia, la verbalizzazione dell’atto è stata più volte sospesa poichè il marito continua a telefonarla insistentemente chiedendole cosa stesse dicendo agli operatori e imponendole di ritornare a casa. Dopo l’ultima telefonata, addirittura si è recato in Questura insistendo per vedere la moglie. Attesa l’evidente flagranza dei reati commessi dall’indagato, lo stesso è stato arrestato e condotto nel carcere di Taranto. 37ENNE TARANTINO ARRESTATO DAI CARABINIERI – Nella mattinata di oggi, personale del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa, su richiesta della locale Procura, dal Tribunale jonico – Sez. Gip nei confronti di un 37enne, pregiudicato tarantino, ritenuto responsabile di lesioni personali aggravate, detenzione e porto illegale di pistola ed esplosione di colpi di arma da fuoco in luogo pubblico. Gli operanti, a seguito di attività tecnica e attraverso l’esame esame dei filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza della zona, hanno raccolto univoci e concordanti indizi di colpevolezza a carico dell’indagato ritenendolo l’autore della gambizzazione avvenuta il 16 settembre del 2020 nella locale borgata Tramontone, dove rimase ferito un pregiudicato 33enne tarantino. Secondo gli investigatori, per motivi passionali, fu teso un agguato al malcapitato ferendolo alla gamba sinistra mediante l’esplosione di un colpo di pistola calibro 22. L’arrestato, su disposizione dell’A.G., è stato associato al carcere di Taranto. Il procedimento penale a suo carico instaurato si trova nella fase delle indagini preliminari. Nei prossimi giorni, il fermato sarà sottoposto ad un interrogatorio di garanzia davanti al GIP.  Ad informarlo è il Comando Provinciale CC di Taranto. CATANIA, SEQUESTRATA DALLA GDF UNA PORZIONE DI ARENILE. DENUNCIATO IL GESTORE DI UNO STABILIMENTO BALNEARE – Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di Polizia demaniale e di controllo economico del territorio, disposti dal Reparto Operativo Aeronavale di Palermo, i finanzieri della Sezione Operativa Navale di Catania hanno
sottoposto a sequestro un’area di demanio marittimo in concessione a un noto stabilimento balneare del
capoluogo etneo. I militari della Sezione Operativa Navale hanno individuato, da mare, consistenti lavori di escavazione e di sbancamento di materiale sabbioso nel litorale della Playa, eseguiti mediante l’utilizzo di un mezzo meccanico e per i quali non sarebbero stati richiesti i titoli autorizzativi, che avrebbero dovuto essere rilasciati dall’Ufficio del Demanio della Regione Siciliana. I militari, sulla base degli elementi acquisiti nell’attuale stato del procedimento, in cui non è stato ancora pienamente instaurato il contradittorio con le parti, hanno sequestrato la porzione di arenile interessata dai lavori, oltre il mezzo meccanico utilizzato per lo sbancamento ed hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria il gestore dello stabilimento balneare per il reato di distruzione e deturpamento di bellezze naturali. In conseguenza di tali attività investigative, il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Catania, su richiesta della locale Procura Distrettuale della Repubblica, ha convalidato il sequestro. A segnalarlo è il Comando Generale della Guardia di Finanza.

SALUTE In Italia, nelle ultime 24 ore, sono 22.083 i nuovi casi e 130 i morti per “Coronavirus“, con un tasso di positività in salita all’11,7%. Nel Lazio, 2.444 sono le nuove positività e 5 le vittime. In Campania, 1.948 sono i contagi e 12 i deceduti. In Basilicata, 337 le infezioni e 4 i morti  In Puglia, 1.730 i positivi e 1 morto. È quanto riportato oggi dal bollettino epidemiologico del Ministero della Salute.

EVENTOINAUGURAZIONE DELLA SEZIONE OPERATIVA DIA DI POTENZA – Il ministro dell’Interno, la lucana Luciana Lamorgese, nella mattinata di oggi, lunedì 7 marzo, a Potenza, ha inaugurato la Sezione Operativa della “DIA“. Subito dopo, il ministro, nella sede della locale Prefettura, alla presenza del Prefetto Michele Campanaro, di diverse autorità politiche e militari, ha sottoscritto, con il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, il Protocollo d’Intesa per l’attuazione del NUE (Numero Unico di Emergenza) “112“.

METEO Per domani nubi alternate a schiarite, maggiori addensamenti sul Piemonte, ma in diradamento serale. Locali precipitazioni sul versante adriatico, nevose a tratti in pianura, pur alternate a schiarite. Sole prevalente altrove. Variabilità con locali rovesci, nevosi dai 200-400 m., a quote superiori su nord Sicilia. Più sole su Campania e Sicilia meridionale. A Potenza, nubi in progressivo aumento con deboli nevicate al pomeriggio. schiarite in serata. Durante la giornata di domani la temperatura massima registrata sarà di 0° C, la minima di -2° C, lo zero termico si attesterà a 607 m. Le temperature saranno tra i 7 e 12 gradi, come informato da “3B Meteo“.

Rocco Becce


DI Rocco Becce

Direttore Editoriale