Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / La squadra “DMB Villa d’Agri”, sul podio più alto

La squadra “DMB Villa d’Agri”, sul podio più alto

Grande soddisfazione in Basilicata per la squadra “Don Michele Botta Pallavolo Villa dAgri“, che sale sul gradino più alto del podio lucano, conquistando il titolo regionale Under 17 maschile.

La finale, articolata in un concentramento a tre squadre e disputata lo scorso pomeriggio, 9 giugno, nel palazzetto “PalaVejanum” di Viggiano, in provincia di Potenza, ha visto contrapposte “DMB Villa dAgri” e “Rinascita Lagonegro“, nella prima gara terminata con la vittoria per la formazione valligiana, con i parziali di 25-15, 25-14, 25-17.

La seconda gara, “Volley Academy Matera vs Rinascita Lagonegro”, è terminata 1-2 (18-25, 21-25, 25-23).

Nella terza e decisiva gara la squadra si è imposta per 2-1 sul “Volley Academy Matera” (18-25, 25-10, 29-27).

Questi lunghi mesi di pandemia, sono stati difficili per tutti, in particolar modo per i ragazzi dello sport, in generale.

Ed proprio pensando a loro, dopo l’incubo “Covid19“, che il sogno continuasse, per la società “DMB Villa dAgri” che, fortemente, ha voluto, riprendere le proprie attività, riuscendoci solamente ad inizio maggio scorso.

L’entusiasmo, la costanza negli allenamenti e la caparbietà di tutti, hanno fatto sì che si potesse raggiungere questo ambito traguardo.

Ora ad attenderli, già oggi, e domani, la fase Interregionale, che si disputerà sempre, nella nota città del Petrolio lucano, contro i campioni regionale campani del “Volley Meta” e i pugliesi del “Frascolla Volley“.

Tutto ciò è stato informato in un comunicato stampa e questi sono i nomi dei giocatori, allenati dai coach, Pinuccio Logiurato e Dino Viggiano:

Bontempi Attilio, Bove Daniele, Celano Enrico, DArmiento Antonio, Galante Vincenzo, Iuorno Egidio, Langone Vincenzo, Pasquariello Augusto, Sanchirico Angelo, Sanchirico Fortunato e Sassano Nario.

Un forte “in bocca al lupo” per tutti, da noi.

Redazione

DI Redazione