Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Nessun veleno nel cibo per cani a Potenza – Video

Nessun veleno nel cibo per cani a Potenza – Video

Nessun veleno è stato rinvenuto nel cibo per cani nelle strade di Potenza.

È quanto scaturito da una meticolosa attività d’indagine da parte del “Nucleo Tutela Ambientale” della Polizia Locale, guidato dal Capitano Rocco Laraia.

A darne notizia, in un comunicato stampa, è la Comandante Anna Bellobuono.

“Il personale – ha spiegato – dopo alcune segnalazioni, ha disposto accertamenti relativi a contenitori lasciati in alcuni luoghi del centro storico e di altre zone della città”.

Gli alimenti, comunque, sono stati prelevati dalle strade e inviati, in collaborazione con il Servizio Veterinario dell’ASP, all’Istituto Zooprofilattico di Foggia, per le analisi necessarie, che hanno dato esito negativo rispetto alla presenza di sostanze velenose, o comunque pericolose.

Su un tema, così, delicato come la salute degli animali, dispiace che alcune persone, sopratutto attraverso i canali social network, abbiano ritenuto di diffondere notizie destituite di ogni fondamento, contribuendo a provocare un clima di allarme assolutamente ingiustificato.

Infatti, noi, le immagini e foto relative a questi controlli li pubblichiamo soltanto ora perchè siamo abituati, da sempre, a fare ottima informazione.

Ma c’è da chiedersi se qualcuno, poi, paga per questi allarmismi?

“Il mio invito – aggiunge la Comandante Bellobuono – è quello di verificare prima le fonti e la natura della notizia che si vuole diffondere e, nel caso di specie, rivolgersi immediatamente agli organi di Polizia, deputati al controllo del territorio, per chiedere che vengano verificati eventuali sospetti, evitando di alimentare ingiustificate paure nella popolazione, a maggior ragione nel periodo già delicato che stiamo affrontando”.

“Purtroppo – ha anche sottolineato il sindaco della città, Mario Guarente – il tema delle “fake news” è di estrema attualità, quindi, chiedo ai miei concittadini tutti e, in particolare a coloro che hanno a cuore la salute dei cani, propri e altrui, di vigilare sempre sul benessere degli animali, facendo, però, uso dei canali informativi con consapevolezza e responsabilità”.

Caro sig. sindaco, giusta questa osservazione e anche i consigli, ma nessuno li ascolterà se non si usano termini più incisivi contro chi sbaglia, dalla mattina alla sera, scrivendo soltanto idiozie su tutto, senza alcun controllo, da chi è tenuto a farlo per legge.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Direttore Editoriale