Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Praia a Mare, sequestrata carrozzeria abusiva

Praia a Mare, sequestrata carrozzeria abusiva

Per aver esercitato l’attività di meccanico e carrozziere senza le previste autorizzazioni, contravvenendo anche alla norma del codice dell’ambiente in materia di gestione di rifiuti, un commerciante è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria competente e sanzionato per la somma di 10mila euro.

È accaduto, nelle ultime ore, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio, coordinato dal Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza ed eseguito, in un’area periferica di Praia a Mare, dai Carabinieri del locale Comando Stazione e della Stazione Forestale di Orsomarso-Scalea.

Il tutto avveniva in una zona molto tranquilla, lontana da occhi indiscreti, con fitta vegetazione, dove vi erano tre gazebo, una baracca in lamiera e numerose autovetture in sosta per la riparazione in un’officina meccanica con annessa carrozzeria.

Sul posto, il personale dell’Arma ha trovato un commerciante che, su quanto avveniva, non ha saputo fornire alcuna informazione e documentazione autorizzativa delle attività che venivano svolte.

All’esito del sopralluogo, la componente specializzata dei Carabinieri Forestali ha rinvenuto numerosi veicoli in riparazione, 17 cumuli di rifiuti, ubicati in diversi punti del terreno, composti da pneumatici, batterie, componenti del motore e resti di materiale per la verniciatura.

Sono stati ritrovati anche alcuni bidoni contenenti solventi ed olio minerale, in particolare uno di essi, danneggiato e contenente olio motore esausto che riversava il contenuto sul terreno circostante.

Come informato dalla Compagnia Carabinieri di Scalea, guidata dal Capitano Andrea Massari, l’intera area è stata, così, sottoposta a sequestro d’intesa con la Procura della Repubblica di Paola.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Direttore Editoriale