Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Potenza, voragine si apre in corso Garibaldi – Video

Potenza, voragine si apre in corso Garibaldi – Video

A causa dell’abbondante pioggia delle ultime ore, i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Potenza, guidato dall’Ing. Romeo Panzone, intervenuti, oggi, nel capoluogo lucano, in corso Garibaldi, per una voragine apertasi in strada che ha trascinato parte del marciapiede, ed una pensilina della fermata bus.

A scopo precauzionale, è stato messo tutto in sicurezza, ed istituito il doppio senso di circolazione, su di una sola corsia, come segnalato anche dal Comune, in questa nota stampa inviata in redazione.

“A causa della persistente pioggia che sta interessando la città si è verificato il crollo di una porzione di marciapiedi lungo corso Garibaldi, in prossimità del bar “Dama“. A seguito dell’intervento degli uffici comunali di pronta reperibilità, della Polizia locale, della Protezione Civile e della Mobilità, sono state verificate e valutate le condizioni di stabilità e di sicurezza della sede stradale, disponendo l’immediata chiusura del tratto di marciapiedi interessato dal crollo. Si è reso reso, quindi, necessario disporre provvedimenti urgenti di regolamentazione della circolazione e della sosta nell’area interessata e in quella limitrofa per consentire il deflusso del traffico veicolare in totale sicurezza. È stato, per questi motivi, istituito il restringimento di carreggiata in corso Garibaldi, nel tratto compreso tra l’intersezione con la traversa di collegamento con la stazione Fal e la successiva curva per i veicoli diretti verso borgo S. Rocco. Disposto il divieto di sosta in corso Garibaldi, nell’area compresa tra i numeri civici 171 e 181 ed anche nel primo tratto della traversa Fal, immediatamente adiacente alla porzione di marciapiedi interessata dal crollo. Disposto, inoltre, il divieto di transito per i pedoni, lungo il tratto di corso Garibaldi, interessato dal restringimento di carreggiata”.

Dobbiamo far notare, però, che ciò, sembra sia stato già segnalato, a chi di competenza, già da qualche giorno, da qualche cittadino che abita nella zona interessata, oltre che, al passaggio in quel punto di strada, era evidente che qualcosa non andava.

Questa è la stessa situazione dell’immondizia, buttata per terra, non solo in alcune contrade, ma anche in qualche zona cittadina, che è lì, ancora, da mesi.

La politica cambia, ma i problemi restano sempre, con chiunque vada a governare, ovunque, è inutile prenderci in giro e, dispiace davvero dirlo, anzi ripeterlo, dopo mesi che scriviamo le stesse cose, ma non perchè non vengano lette, anzi, ma per un disinteresse totale, a cui ci siamo tutti, oramai, abituati, con sfoghi inutili, soltanto sui social network.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Direttore Editoriale