Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / Emergenza “Covid-19”, in Basilicata ancora zero contagi

Emergenza “Covid-19”, in Basilicata ancora zero contagi

Mentre l’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini della “Lega“, per l’ennesima volta, non solo in strada, circondato dai suoi fans, più che da elettori, si rifiuta di indossare la mascherina, dando a tutti un brutto esempio, come altri politici e presentatori nei programmi più seguiti in tv o sui social network, in Italia e nel mondo salgono ancora i contagi da “Coronavirus“.

Oramai poco interessa cosa dicano ancora gli esperti virologi, dopo la confusione creata nelle scorse settimane con le loro apparizioni quotidiane un pò ovunque, ma la distanza sociale e i vari dispositivi di protezione sono le uniche armi che abbiamo per poter combattere il “Covid19“, nell’attesa, chissà di un probabile vaccino in arrivo tra qualche mese.

Intanto, nella Basilicata, la prima regione “Covid Free“, si prosegue con contagi zero.

Un fatto positivo che, però, non deve farci abbassare ancora la guardia come, purtroppo si vede quotidianamente in molte attività commerciali, sulle spiagge e nei punti di movida, diventati soltanto luoghi di puro svago non solo dei più giovani che potrebbero far risalire i contagi, dopo l’arrivo di lucani dal Nord e migranti sopratutto dalla Tunisia.

Nel frattempo, la task force regionale informa che nella giornata di ieri, martedì 28 luglio sono stati processati 258 tamponi per la ricerca di eventuali contagi, risultati tutti negativi.

Con questo aggiornamento i residenti in Basilicata attualmente positivi restano 2 e si trovano in isolamento domiciliare, come riporta il bollettino epidemiologico regionale qui pubblicato.

Nel reparto di malattie infettive del “San Carlo” di Potenza sono ricoverate 2 persone di nazionalità estera e provenienti da Stato estero e che per questo non rientrano nel totale dei lucani contagiati.

Il prossimo aggiornamento, come sempre, a domani, giovedì 30 luglio, alle ore 12,00 circa.

Rocco Becce


DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com