Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Metaponto, ritrovato morto il bambino scomparso ieri – Video

Metaponto, ritrovato morto il bambino scomparso ieri – Video

Purtroppo si conclude tragicamente la storia di Diego, un bambino di tre anni scomparso ieri in Basilicata, a Metaponto, frazione di Bernalda, in provincia di Matera.

Nella mattinata di oggi, sabato 28 marzo, il piccolo è stato ritrovato morto.

Il suo corpo era a pochi metri da casa, in un canneto, nei pressi del fiume Bradano, è stato recuperato dopo oltre 20 ore, da esperti cinofili, venuti da Firenze, pensate un pò, con l’utilizzo dei cani molecolari.

E proprio su questo, vi è una denuncia, in un video postato su “Facebook“, di Arcangelo Caressa, Direttore Tecnico Nazionale del settore Cinofilia dell’Endas, che giustamente si è chiesto qualcosa in merito a quanto tristemente accaduto.

Della sua scomparsa, avvenuta ieri mattina dall’abitazione di famiglia, in contrada Marinella, nel borgo di Metaponto, al confine con la provincia di Taranto, si era occupato anche il sito web della trasmissione di Rai Tre “Chi l’ha visto?” che aveva pubblicato anche una foto.

Intanto, in segno di cordoglio, due giorni di lutto cittadino, oggi e domani, senza il funerale, sono stati proclamati a Bernalda, dal sindaco della città lucana, Domenico Tataranno.

La nostra denuncia la faremo, invece, direttamente al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco perchè nonostante le nostre richieste, da più di due anni, di comunicati stampa dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Matera, mai nulla abbiamo ricevuto, al contrario delle locali redazioni giornalistiche e sede Rai della città lucana dei Sassi.

Forse una notizia in più, come in questo caso, che doveva essere segnalata dalla Prefettura competente e dalle forze dell’ordine preposte, poteva essere stata sicuramente molto utile, per poter informare sopratutto i cittadini, per eventuali segnalazioni sulla scomparsa.

Intanto per lunedì prossimo è stata predisposta l’autopsia e aperta un’inchiesta su quanto accaduto.

Rocco Becce


DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com