Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / In Basilicata arriva l’esercito per i controlli su strada

In Basilicata arriva l’esercito per i controlli su strada



Buone notizie finalmente per il controllo del territorio in Basilicata.

A Potenza, dopo i troppi movimenti nelle strade cittadine e dintorni, vedremo anche i militari che affiancheranno le varie forze dell’ordine per l’attuazione delle misure di contenimento del “Covid-19”.

È stato deciso durante una riunione svoltasi nella tarda mattinata di oggi, sabato 21 marzo, durante una riunione presieduta dal Prefetto di Potenza, Annunziato Vardè.

L’incontro ha riguardato il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, per valutare la possibilità di rimodulare i servizi in atto assicurati in questa provincia con il concorso dei militari dell’esercito, al fine di implementare i servizi finalizzati ad assicurare l’attuazione delle misure governative per il contenimento dell’emergenza da “Covid19“.

Tra i presenti, il sindaco della città, Mario Guarente, il Presidente della Provincia, Rocco Guarino, il Questore, Antonino Pietro Romeo, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Col. Nicola Albanese il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. Francesco Gazzani ed il Comandante del Raggruppamento di Puglia e Basilicata dell’Esercito, Col. Augusto Gravante.

In tale sede è stata condivisa la necessità di avvalersi di un’aliquota di 9 militari del contingente “Strade sicure”, attualmente impiegato in provincia, per coadiuvarne i servizi di controllo, in collaborazione con le varie forze dell’ordine presenti sul territorio.

Una giusta decisione per cercare sopratutto di contenere le uscite inutili di tantissimi cittadini che molto probabilmente non hanno ancora capito bene in che tipo di situazione ci troviamo e, a cosa peggiore si potrebbe andare incontro.

Non abbiamo saputo apprezzare la democrazia che ci è stata concessa in questo Paese ed ora dobbiamo sottostare ad altre regole, considerato che quelle del buon senso, sino ad ora, non hanno dato nessun risultato concreto.

Rocco Becce



DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com