Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Eventi / Antonino Pietro Romeo è il nuovo Questore di Potenza

Antonino Pietro Romeo è il nuovo Questore di Potenza



È Antonino Pietro Romeo il nuovo Questore della provincia di Potenza.

Oggi, lunedì 24 febbraio, ha preso il posto della dott.ssa Isabella Fusiello che nei giorni scorsi è andata via dal capoluogo lucano per un nuovo incarico, come da link qui pubblicato.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2752188971530607&id=100002185931794

Durante una conferenza stampa svoltasi in Questura, nella Sala Riunioni “Giambattista Rosa“, ha incontrato gli operatori dell’informazione insieme alla Portavoce, il Commissario Capo, dott.ssa Francesca Leanza.

È nato a Reggio Calabria, ha 59 anni, abilitato avvocato e giornalista pubblicista, proviene da Enna dove, dal 22 agosto 2016, ha ricoperto analogo incarico.

È entrato nella Polizia di Stato nel 1988 e vanta una brillante carriera sviluppatasi per un lungo periodo alla Questura di Reggio Calabria dove ha ricoperto, nel corso del tempo, diversi incarichi e maturato una notevole esperienza, operando in un difficile territorio notoriamente ad alta densità criminale.

Promosso Primo Dirigente nel 2004, ha svolto le delicate funzioni di Capo di Gabinetto della Questura di Reggio Calabria per otto anni, gestendo una moltitudine di servizi di ordine e sicurezza pubblica connessi ad importanti manifestazioni sportive che hanno visto anche la locale squadra di calcio impegnata in numerosi campionati di Serie A ed eventi di rilievo nazionale ed internazionale, tra cui il primo ed unico Consiglio dei Ministri tenutosi a Reggio Calabria.

Da ricordare, tra l’altro, anche i servizi di ordine e sicurezza pubblica gestiti all’indomani dell’uccisione dell’On. Franco Fortugno, Vice Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, o a San Luca dopo la famosa strage di Duisburg, in Germania.

In ragione dell’alta professionalità dimostrata, anche in seno alla delicata attività di governo e gestione dell’ordine pubblico, il dott. Romeo è stato insignito di numerosi riconoscimenti ed attestati di merito.

Durante l’incarico di Capo di Gabinetto è stato anche Portavoce del Questore e Responsabile dell’Ufficio Stampa della Questura di Reggio Calabria ed ha conseguito quattro master di comunicazione.

Nell’anno 2006 gli è stata conferita l’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Dopo la lunga esperienza di Capo di Gabinetto, ha ricoperto l’incarico di Vicario del Questore di Reggio Calabria per quattro anni, fino al 2015.

Promosso alla qualifica di Dirigente Superiore, ha frequentato a Roma il Corso di Alta Formazione presso la Scuola di Perfezionamento per le forze di Polizia, conseguendo il Master Universitario di secondo livello in “Sicurezza, Coordinamento Interforze e Cooperazione Internazionale”, presso la Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione dell’Università “La Sapienza”.

Durante la sua permanenza alla Questura di Enna, che ha diretto per tre anni e mezzo, ha conseguito brillanti risultati nella lotta alla mafia, nel contrasto alla criminalità diffusa, nel controllo del territorio, nella gestione dell’ordine pubblico e nelle relazioni esterne.

In particolare, durante la sua gestione l’attività della Polizia di Stato nel settore della prevenzione è stata incisiva e costante, attraverso non solo l’impegno della Squadra Mobile, dell’U.P.G.S.P., dei Commissariati di P.S. distaccati, nonchè delle pattuglie della Sezione Polizia Stradale, ma anche mediante l’impiego di numerosi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Catania.

Anche in ambito repressivo l’attività della Polizia di Stato è stata rilevante, attraverso numerose operazioni di Polizia Giudiziaria che hanno visto impegnate la Squadra Mobile ed i Commissariati di P.S. distaccati, coordinati dalla DDA (Direzione Distrettuale Antimafia) di Caltanissetta, per i reati di criminalità organizzata e dalla Procura della Repubblica di Enna, per i reati di criminalità comune.

Redazione



DI Redazione