Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / Potenza, al “PalaPergola” arriva la “Real Team Matera”

Potenza, al “PalaPergola” arriva la “Real Team Matera”


Un’esperienza fantastica nonostante un risultato penalizzante, è terminata 9-0 per il “Signor Prestito CMB Grassano”, la gara amichevole che ha visto opposta la compagine di serie A, guidata in panchina da Fausto Scarpitti, ai padroni di casa della “Svamoda San Gerardo Potenza”.

In un “PalaPergola” di Potenza che ha visto accorrere un discreto pubblico, si è assistito ad un primo tempo più equilibrato con i potentini che approcciavano alla gara con la concentrazione ed il piglio giusti.

La parità, come informa una nota stampa inviata in redazione, veniva rotta al settimo minuto da una autorete di Vicente Girardi, poi il primo tempo si chiudeva 3-0 per gli ospiti grazie alle reti di Caruso e Cris Fusa.

Nella ripresa molto meglio il team ospite che dilagava grazie alle 2 reti di Petragallo, ancora Cris Fusa, Caruso e Lucas Ferreira fino al 9-0 definitivo.

Questi sono i ragazzi del San Gerardo schierati in campo dai tecnici Roberto Napoli e Luigi Di Lorenzo: Forliano, Lo Giudice, Cerone, Avallone, Luan Costa, Vicente Girardi, Mladen lazic, Molinari, Bonansegna, Goldoni, Dragonetti e Uva.

In attesa del via libera al campionato di serie B che comincerà sabato 5 ottobre, per il San Gerardo Potenza che riposa la prima giornata le ostilità cominceranno tuttavia in data 12 ottobre alla seconda giornata, la squadra debutterà in gare ufficiali, domani, sabato 14 settembre, quando al “PalaPergola” arriverà la Real Team Matera.

Si tratta dell’accoppiamento numero 17 del turno preliminare della terza edizione della “Coppa della Divisione”.


In caso di passaggio del turno si giocherà il primo turno la settimana seguente, il prossimo 17 settembre.

Intanto torna sulla sida contro il CMB il primo allenatore del “San Gerardo Potenza”, Roberto Napoli.

“È stata un’esperienza positiva, sono soddisfatto di quanto fatto dai ragazzi sopratutto nel primo tempo – ha spiegato mister Napoli che ha aggiunto – poi, alla distanza, è uscito il loro grandissimo tasso tecnico ed una condizione ben più avanti rispetto alla nostra. Comunque per tutti è stata una serata da ricordare perchè non ci eravamo mai confrontati con una squadra di così alto livello. Adesso, però, pensiamo a migliorare la preparazione e alcuni meccanismi di gioco in vista del campionato, ma, domani, abbiamo già la Coppa Divisione contro il Matera e davanti al nostro pubblico vogliamo fare bene e giocarci fino in fondo tutte le nostre carte”.

“È stato un onore per noi ospitare una squadra così forte come il CMB – ha, poi, spiegato Angelo Rosa, d,g. della “Svamoda San Gerardo Potenza” – abbiamo disputato un bel primo tempo in cui siamo stati pericolosi più volte, poi, alla lunga è uscita la loro classe, oltre ad una maggiore profondità della rosa avversaria rispetto alla nostra. Nel secondo tempo si è vista una differenza di preparazione che ha inciso non poco. Siamo soddisfatti perchè ci siamo misurati senza sfigurare con una squadra di serie A che sta nell’olimpo del futsal, il pubblico potentino ha risposto bene e questo ci inorgoglisce. Adesso ci prepariamo al meglio per la gara ad eliminazione diretta di Coppa Divisione contro la “Real Team Matera” in programma domani”.

Redazione



DI Redazione