Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Eventi / “Fuochi sul Basento”, a Potenza la 31esima edizione – Video

“Fuochi sul Basento”, a Potenza la 31esima edizione – Video


In Basilicata, Potenza, ritorna domani, sabato 14 settembre, l’appuntamento con i “Fuochi sul Basento 2019“, il Festival nazionale di arte pirotecnica che nasce nel 1989, grazie all’impegno dei cittadini della contrada che costituiscono l’associazione culturale “San Luca Branca”, presieduta da Annamaria Telesca.

L’evento, giunto alla 31esima edizione, con inizio alle ore 21.00 circa, come da programma ben definito, si svolgerà in contrada “San Luca Branca”, in collaborazione con la Regione Basilicata e il Comune di Potenza.

Anche per quest’anno, al fine di consentire un regolare svolgimento della manifestazione è previsto, dalle ore 15.00, un servizio navetta che porterà i visitatori, che giungeranno in auto, dal parcheggio situato a circa 700 metri, fino alla contrada.

Terminati i posti disponibili, verrà utilizzato un altro parcheggio, situato nei presi della palestra in contrada Riofreddo-Bucaletto, dal quale saranno attive ulteriori navette.

Il servizio, come informa una nota stampa inviata in redazione, verrà garantito fino al termine della manifestazione.

È inutile ricordarlo, l’iniziativa richiama ogni anno migliaia di visitatori da tutt’Italia, si inserisce nell’ambito delle celebrazioni in onore della Madonna delle Grazie, Santa Patrona del borgo lucano ed i festeggiamenti, come da locandina, avranno inizio nel pomeriggio alle ore 16.00 con l’arrivo a San Luca Branca della banda storica “La Castellana di Camerota” e proseguiranno con musica e balli presentati da Giuseppe Latronico.

Alle ore 18.00 si svolgerà la consueta processione con la statua della Madonna delle Grazie e, a seguire sarà celebrata la Santa Messa all’aperto.

Alle ore 21.00, la serata di spettacolo si aprirà con la presentazione dei partecipanti e a seguire l’accensione in cielo di 31 lanterne, in rappresentanza degli anni trascorsi dalla prima manifestazione, con un sorprendente inizio dello spettacolo di fiamme danzanti “Fire and flames dancing”, a cura di Gino Todisco, che andrà avanti con il piromusicale organizzato dalla ditta regionale pirotecnica “Padovano Mario e Giusy”, una sincronia di musica e colori, innovazione dell’arte pirotecnica.

Sono queste le quattro ditte che prenderanno parte alla serata di gara che si concluderà intorno alla mezzanotte con la premiazione ai seguenti partecipanti: “Gioiese Fireworks” di Bari, “La Titese Fireworks“, di Tito (Pz), “Pellicani Fireworks“, di Modugno (Ba), e “Pirotecnica F.lli Romano“, di Angri (Sa).

I festeggiamenti religiosi e civili, in onore alla Madonna delle Grazie proseguiranno anche domenica con la celebrazione eucaristica alle ore 11.30 e, poi, nel pomeriggio, la Processione con la Statua della Madonna per le vie della contrada e alle ore 19.30, sarà celebrata una Santa Messa all’aperto.

Anche domenica, alle ore 21.00, non mancherà l’appuntamento con la musica, insieme al gruppo lucano “Renanera”.

Redazione

DI Redazione