Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Potenza, denunciati per rissa aggravata tre giovani di Filiano, Pignola e Avigliano

Potenza, denunciati per rissa aggravata tre giovani di Filiano, Pignola e Avigliano


Tre giovani della Basilicata, di Filiano, Pignola e Avigliano, in provincia di Potenza, rispettivamente di 35, 29 e 27 anni, sono stati denunciati a piede libero dalla Polizia di Stato per rissa aggravata, dopo un litigio scoppiato in un locale notturno del capoluogo lucano, situato in via Unità d’Italia.

Il tutto è avvenuto a seguito di un’attività investigativa svolta dal personale dell’Ufficio Pratiche di Polizia Giudiziaria dell’UPGSP.

I tre, la notte del 21 aprile scorso, intorno alle ore 2.45, per futili motivi, hanno avuto uno scontro violento che aveva coinvolto anche altre persone con grave pericolo per l’incolumità dei numerosi presenti.

Durante il litigio, uno dei tre, deferiti all’Autorità Giudiziaria, aveva riportato lesioni con prognosi di 8 giorni, dopo essere stato colpito più volte alla testa con una bottiglia di vetro integra.

La colluttazione, seppur violenta, è durata pochi, ma interminabili minuti.

Sul posto, immediatamente, è intervenuto il personale della Squadra Volante della Questura di Potenza che, nonostante la celerità, tutti i presenti si erano già dileguati.

Gli operatori nonostante una forte reticenza, omertà e false indicazioni circa l’accaduto di alcuni presenti, hanno assunto le prime informazioni ed acquisito le sequenze del sistema di videosorveglianza del locale attraverso i quali è emerso quanto realmente accaduto.

Da successiva attività d’indagine, i tre sono stati identificati, ma sino ad oggi nessuno dei coinvolti ha sporto querela per lesioni.

Questa notizia l’avevamo già pubblicata ieri, venerdì 23 agosto, nei dati settimanali forniti in una conferenza stampa svoltasi presso gli uffici della locale Questura, di cui pubblichiamo anche il link, ma oggi abbiamo voluto evidenziarla per far capire che non è questo il modo per divertirsi e passare una serata all’insegna del puro divertimento come molto spesso accade in luoghi frequentati dai più giovani, non solo nel capoluogo lucano.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2375590639190444&id=100002185931794

Rocco Becce


DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com