Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Polizia di Stato, il bilancio dei controlli a “Ferragosto 2019” in una conferenza stampa – Video

Polizia di Stato, il bilancio dei controlli a “Ferragosto 2019” in una conferenza stampa – Video


A seguito di chiamate al 113, 1 persona è stata arrestata per maltrattamenti in famiglia, 31 denunciate, di cui 2 in applicazione del “Codice Rosso”, 325 identificate, 158 veicoli controllati, 25 comunicazioni notizia di reato a trattazione immediata, 1 procedimento amministrativo finalizzato all’adozione del divieto di ritorno a Potenza di una cittadina nigeriana sorpresa a prostituirsi e 1 misura di divieto di avvicinamento nei confronti di un uomo resosi responsabile del reato di stalking nei confronti della convivente.

Sono questi alcuni dei risultati dell’attività di prevenzione e controllo del territorio nel capoluogo  lucano e nel potentino, intensificata, nel corso della settimana, secondo il piano di intervento del Questore di Potenza, dott.ssa Isabella Fusiello, in occasione del “Ferragosto 2019“, eseguito dal personale della Polizia di Stato della Questura del capoluogo lucano e del dipendente Commissariato di P.S. di Melfi, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio attuati con l’ausilio di personale del Reparto Prevenzione Crimine Basilicata.

All’incontro settimanale con gli organi di stampa, svoltosi nella tarda mattinata di oggi, venerdì 16 agosto, presso la Sala Riunioni “Giambattista Rosa”, al quarto piano della Questura di Potenza, in via Guglielmo Marconi 42, erano presenti la dott.ssa Antonietta Andria, Dirigente Divisione Anticrimine della Polizia di Stato e il dott. Salvatore Forlenza, responsabile della Sezione Polizia Stradale.

Nell’ambito del piano predisposto dal Compartimento della Polizia di Stato Sezione Polizia Stradale Campania e Basilicata, volto ad affrontare le situazioni che si verificano quotidianamente sulle arterie stradali ed autostradali poste sotto il proprio controllo, anche in concomitanza con il notevole aumento dei flussi veicolari estivi, la Sezione Polizia Stradale di Potenza ha intensificato l’attività vigilanza stradale sulla arterie viarie provinciali, incrementando l’impiego delle pattuglie sezionali e quelle dei reparti dipendenti della Sottosezione Autostradale di Lagonegro e dei Distaccamenti di Moliterno e Melfi.

Il rafforzamento dei servizi istituzionali della specialità, dall’1 al 15 agosto, ha consentito, così, di impiegare 215 pattuglie sulla viabilità principale della provincia.

Nel corso dell’attività svolta, il personale della Polizia di Stato ha sottoposto a controllo 694 veicoli, 774 persone e proceduto al contesto di 1.028 violazioni del Codice della Strada.

In particolare, sono state contestate 8 violazione di guida a velocità pericolosa, 704 violazione dei limiti, 48 violazioni per mancato utilizzo dei mezzi di ritenzione, 4 violazioni per l’utilizzo di cellulari alla guida, 60 violazioni per mancata revisione periodica dei veicoli e 15 violazioni per mancata copertura assicurative R.C.A.

Sono state, inoltre, contestate 2 violazioni, una delle quali sanzionata amministrativamente, poichè il tasso alcolemico rilevato era attestato al di sotto della soglia dei 0,80 g/l e l’altra, invece, ha comportato il deferimento all’Autorità Giudiziaria del conducente per l’ipotesi di reato per un tasso alcolemico pari a 1,86 g/l.

Si è proceduto, poi, al ritiro di 7 patenti di guida e altrettante carte di circolazione, al fermo amministrativo di 12 veicoli ed alla decurtazione complessiva di 462 punti sulle patenti di guida dei conducenti.

Sono stati rilevati 15 sinistri stradali, di cui 5 con lesioni in cui sono rimaste ferite 7 persone, oltre a 10 con danni a cose.

Inoltre, 2 persone, indiziate di ricettazione e rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro, per l’alterazione del funzionamento di cronotachigrafo digitale, sono state deferite all’Autorità Giudiziaria.

Identificato anche un 26enne di Potenza, alla guida del suo veicolo sotto l’effetto di droga, responsabile di un incidente avvenuto in contrada Faloppa, che ha causato una fuga di gas.

Sempre nell’ambito dei propri compiti istituzionali di specialità, nella mattinata di ieri, giovedì 15 agosto, personale della Sezione Polizia Stradale di Potenza, insieme a personale della Sezione Polizia Stradale di Bari, ha effettuato, su richiesta della locale Prefettura ed in accordo con il “Centro Regionale Trapianti della Basilicata“, e delle altre strutture sanitarie interessate, una scorta sanitaria per il trasporto di organi dall’Azienda Ospedaliera “San Carlo” di Potenza all’aeroporto pugliese, di Bari, “Carol Woytila”, da dove, con mezzo aereo, sono stati fatti proseguire per l’aeroporto “Milano Malpensa“, verso strutture sanitarie del Nord Italia, per il successivo impianto in pazienti in attesa di trapianto.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2339149016167940&id=100002185931794

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com