Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Eventi / Roma, la regista Lina Wertmüller premiata nell’Aula del Senato

Roma, la regista Lina Wertmüller premiata nell’Aula del Senato

A Roma, in occasione dell’apertura al pubblico di Palazzo Madama, oggi, sabato 6 luglio, l’Aula del Senato, nell’ambito della rassegna “Senato&Cultura“, ha ospitato l’evento “Omaggio al Cinema“.

Il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha premiato la regista Lina Wertmüller.

Erano presenti Francesca Archibugi, Liliana Cavani, Cristina Comencini, Lina Sastri, Riccardo Scamarcio e gli allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Lina Wertmüller, zia dell’attore Massimo Wertmüller, regista e sceneggiatrice è nata nel Lazio, a Roma il 14 agosto del 1928 da Federico, un avvocato lucano di lontane e nobili origini svizzere, proveniente da Palazzo San Gervasio, in provincia  di Potenza e da Maria Santamaria Maurizio, romana.

È stata la prima donna candidata all’Oscar come migliore regista, per il film “Pasqualino Settebellezze” e nel 2020 le sarà assegnato l’Oscar onorario.

Il 22 dicembre del 2015  in Campania, a Napoli, le è stata conferita la cittadinanza onoraria della città.

Redazione

DI Redazione