Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Eventi / “TU PUOI DIVENIRE INFLUENCER…”, un incontro con l’UCSI a Potenza

“TU PUOI DIVENIRE INFLUENCER…”, un incontro con l’UCSI a Potenza

“Tu puoi divenire influencer della verità, del bene e del bello”.

Inizia così la lettera inviata in questi giorni da Maria De Carlo, presidente dell’UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) di Basilicata in occasione di un incontro che si svolgerà nelle prossime ore e che continua in questo modo.

“Mi piace proporvi questo slogan per il nostro prossimo incontro che si terrà a Potenza, sabato 16 marzo, presso il Museo Provinciale, in via Lazio, al rione Santa Maria, con inizio alle ore 10.00”.

“Parafrasando il messaggio di Papa Francesco – prosegue De Carlo – mi piace riflettere con voi sulla necessità e l’urgenza di promuovere nella nostra società quei valori che promuovono un futuro “a misura d’uomo” e lo rendono migliore.

E si riparte dai giovani!

La mattinata, infatti, sarà dedicata a loro, al recente Sinodo e all’incontro dei giovani con il Papa a Panama.

Avremo modo di ascoltare insieme alcune testimonianze, rifletteremo anche sulle possibili opportunità che i giovani possono trovare in Basilicata per il loro benessere spirituale e materiale, ma sopratutto vogliamo metterci in ascolto, e al loro fianco, per camminare insieme da “Influencer…”.

Come spiegato da Maria De Carlo, nella foto, presidente UCSI Basilicata, che promuove l’evento, denominato “TU PUOI DIVENIRE INFLUENCER della verità, del buono, del bello”, è organizzato in collaborazione con la Borsa Europea dei Fondi Diretti (fedx.it), l’Arcidiocesi di Potenza – Muro Lucano – Marsico Nuovo, la Provincia, il Comune di Potenza e l’Unione Cattolica della Stampa Italiana.

Il marketing di influenza, in inglese influencer, si concentra in particolar modo sulle persone influenti, più che sul mercato di riferimento nel suo complesso.

L’industria di questo tipo è cresciuta molto velocemente negli ultimi anni e nel 2017 il suo valore era stimato a livello mondiale a 1.07 miliardi di dollari.

Su questo tema, ma anche su tanto altro, si svolgerà la giornata dedicata ai giovani e a tutti i cittadini che vogliono riflettere sulla necessità e l’urgenza di promuovere valori sani sul territorio.

Il programma dei lavori, moderato da don Cesare Mariano, Assistente Ecclesiastico dell’UCSI Basilicata, alla presenza di Mons. Salvatore Ligorio, Arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo, prevede i saluti di Maria De Carlo e di Rocco Guarino, Presidente della Provincia di Potenza e sindaco di Albano di Lucania.

Aprirà i lavori, don Carmine Lamonea, Responsabile Pastorale Giovanile della Basilicata e Presidente dell’Associazione Nazionale Oratori e Circoli – ANSPI Basilicata e Consigliere nazionale ANSPI, che affronterà il “Sinodo dei Giovani: una buona vendemmia”.

Tra gli interventi, seguirà la testimonianza di don Nicola Moles, Assistente Spirituale della “Giornata Mondiale della Gioventù 2019”, che racconterà l’esperienza dell’incontro dei giovani della Basilicata con il Papa a Panama, in occasione della “GMG 2019”.

Monsignor Vitoantonio Telesca, Vicario Generale Arcidiocesi di Potenza, Muro Lucano, Marsico Nuovo e Direttore del Museo Diocesano di Arte Sacra e Contemporanea, parlerà dell’importanza di
sostenere e valorizzare il talento artistico dei nostri giovani, con particolare riferimento alla disciplina sacra ed ai suoi molteplici risvolti per l’economia locale.

Luciano Sabia, dell’associazione “Basso la Terra”, parlerà del rapporto dei giovani con la creatività, e testimonierà l’esperienza dei “Quadri Plastici” ad Avigliano.

Seguirà l’intervento di Salvatore Colucci, Responsabile del “Progetto Policoro per la Basilicata”, che parlerà dei gesti concreti realizzati sul territorio.

Rocco Pergola, Assessore all’Urbanistica del Comune di Potenza, parlerà delle azioni messe in campo dall’amministrazione per attivare le procedure amministrative, che consentono di concedere in concessione ai giovani, immobili e terreni abbandonati, di proprietà comunale.

Patrizio Pinnarò, ideatore di fedx.it, parlerà degli strumenti che la “Borsa Europea dei Fondi Diretti”, mette a disposizione, per accedere ai finanziamenti europei annuali disponibili, a fondo perduto al
100%, con le relative modalità di partecipazione e/o di attivazione sul territorio.

Durante la giornata di lavoro sarà illustrato, inoltre, il “Fondo Europeo Diretto x Giovani Digitali” ed i benefici per gli studenti ed i cittadini fedx.it/iscritti, che hanno la possibilità di non essere penalizzati ulteriormente, anche per l’utilizzo di metodologie e tecnologie obsolete, non adeguate alle esigenze della società moderna, tanto da non consentire neanche l’informazione minima necessaria.

Dopo le varie testimonianze, Edmondo Soave, Consigliere nazionale UCSI, coordinerà il colloquio con i presenti, che potranno effettuare domande o propri feedback sulle tematiche illustrate.

Per poter partecipare all’evento, è gradita la prenotazione a fedxeuropa@gmail.com

Redazione

DI Redazione

error: Contenuto Protetto !!