Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Eventi / Potenza, all’IC Busciolano al via al corso per docenti “Building Futures”

Potenza, all’IC Busciolano al via al corso per docenti “Building Futures”

Messaggio politico elettorale a pagamento


StarNet è il network nato nell’anno 2017 per promuovere la transizione scuola-lavoro.

In collaborazione con la rete di scuole GET (Green Education Training), con capofila il Liceo pugliese, “Marco Polo” di Bari, organizza un percorso formativo, specializzato sull’orientamento verticale, di 30 ore, rivolto a docenti di scuola secondaria di I e II grado impegnati in attività o in progetti PON di orientamento.

Il percorso sarà ospitato, in Basilicata, a Potenza, dall’IC Busciolano, in via Lazio, da domani, mercoledì 13 marzo, con inizio alle ore 15.00.

Sono 7 gli appuntamenti previsti che si concluderanno il prossimo 15 maggio.

All’avvio delle attività saranno presenti il Dirigente dell’USP di Potenza, Debora Infante, l’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Potenza, Roberto Falotico e la Dirigente della Busciolano, Lucia Girolamo.

Il progetto “Building Futures” è nato per fare della scuola un luogo dove ragazzi e ragazze possano costruire il proprio futuro.

Unendo la formazione dei docenti, gli studi sul mercato del lavoro, l’indagine sui bisogni degli studenti e l’attivazione di team regionali specializzati in orientamento, il progetto opera a 360 gradi.

Parte fondamentale è il corso che permetterà ai docenti partecipanti di approfondirne la didattica orientativa, sia attraverso metodologie che individuino e valorizzino le competenze e le attitudini degli studenti, che tramite un confronto diretto con le dinamiche di sviluppo del territorio, gli imprenditori e il mondo del lavoro.

“L’orientamento in questo momento storico-sociale è uno dei fattori strategici di sviluppo del nostro Paese ed è fondamentale l’educazione alla scelta, alla conoscenza di sè e alle proprie vocazioni, la conoscenza delle opportunità del territorio e delle nuove frontiere dello sviluppo, la prevenzione della dispersione e dell’abbandono scolastico, al fine di garantirne le migliori opportunità di crescita culturale, economica e sociale alle nuove generazioni, grazie anche a docenti competenti e preparati per affrontare nuove sfide – ha dichiarato la Dirigente, Lucia Girolamo, in una nota stampa inviata in redazione.

Redazione


DI Redazione