Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Potenza, nigeriano 29enne finisce in carcere per spaccio di droga

Potenza, nigeriano 29enne finisce in carcere per spaccio di droga

In Basilicata, a Potenza, è sempre alta l’attenzione sul territorio da parte delle forze dell’ordine e in questo caso specifico dalla Polizia di Stato della Questura del capoluogo lucano.

Purtroppo il fenomeno della droga, in città, continua ad essere al centro della cronaca.

I.E., un cittadino nigeriano, richiedente asilo, di 29 anni, resosi responsabile di spaccio di sostanza stupefacente, nella giornata di ieri, martedì 8 gennaio, è stato tratto in arresto in flagranza di reato dagli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile guidata dal dott. Giuseppe Pontecorvo.

Il personale della Polizia di Stato, nell’ambito di mirati controlli antidroga predisposti dal Questore di Potenza, dott. Alfredo Anzalone, al rione Santa Maria, davanti alla stazione delle Ferrovie Appulo Lucane, ha sorpreso lo straniero mentre cedeva della sostanza stupefacente, di tipo eroina, ad un giovane acquirente potentino, gravato da numerosi precedenti di Polizia.

Durante il controllo, l’assuntore, nel tentativo di dissimulare l’accaduto, ha ingerito quanto ricevuto dallo spacciatore, salvo poi ammettere agli agenti di avere poco prima acquistato tre involucri di droga al prezzo di 60 euro.

Nel corso della perquisizione domiciliare, lo spacciatore è stato trovato in possesso della somma di denaro in precedenza ricevuta, e, successivamente, di circa 25 grammi di eroina e 1.200 euro in contante, nascoste nella sua stanza, all’interno del C.A.S. dove si trovava ospite.

Al termine delle formalità di rito, l’extracomunitario è stato associato presso la locale “Casa Circondariale Antonio Santoro”.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com