Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Rassegna Stampa / La mia Rassegna Stampa – (26 – 27 – 28 – 29 – 30 novembre – 1 – 2 dicembre 2018)

La mia Rassegna Stampa – (26 – 27 – 28 – 29 – 30 novembre – 1 – 2 dicembre 2018)

ESTERO In Francia, i gilet gialli continuano nella loro protesta mettendo a ferro e fuoco, nella giornata di ieri, Parigi, dove sino ad oggi si contano 110 feriti e danni ingenti. In Africa, nel Sud Sudan, dove manca di tutto, negli ultimi giorni, 125 donne, tra cui anche incinte e bambine, sono state picchiate e stuprate. Un allarme che arriva da Msf (Medici senza frontiere). Si stanno dirigendo verso Malta, 11 migranti che 8 giorni fa si erano lanciati in mare da un gommone, poi, salvati dalla GdF in territorio italiano.

POLITICA 49 sono gli emendamenti in discussione nelle ultime ore dalla maggioranza politica nazionale che andranno approvati a breve in Parlamento in occasione della prossima manovra, nonostante le inutili e sterili critiche del centrosinistra e partiti alleati, che, a dire la verità, per oltre quarant’anni nulla hanno fatto per poter migliorare il nostro Paese, ed ecco del perchè di questo ultimo voto espresso dalla stragrande maggioranza degli italiani al M5s e Lega.Domani, lunedì 3 dicembre, il ministro per il Sud Barbara Lezzi sarà a Matera, prossima “Capitale Europea della Cultura 2019”. Il programma, con inizio alle ore 11.30, prevede un incontro, presso la sede della Prefettura, con il Comune di Matera, la “Fondazione Matera 2019”,  FAL, Anas, Invitalia e al temine, intorno alle ore 13.00, si terra una conferenza stampa.

CRONACA Nel Lazio, a Roma, lo scorso week end, i Carabinieri della Compagnia Trionfale, insieme ai colleghi del Nucleo Radiomobile, dei NAS e del personale della Polizia Roma Capitale, hanno eseguito una minuziosa attività di controllo nel quartiere Flaminio, finalizzata alla prevenzione ed al contrasto di ogni tipo di illegalità. Nel corso delle operazioni, 7 persone sono state denunciate a piede libero. Un 20enne romano per furto aggravato, scoperto a fornire la sua abitazione di energia elettrica mediante un allaccio abusivo che si collegava alla rete elettrica di un’altra proprietà; un altro 20enne romano trovato in possesso di un coltello a serramanico; un 17enne romano trovato in possesso di 43 grammi di hashish; un 24enne egiziano perché trovato nella Capitale nonostante fosse colpito dall’ordine del Questore di lasciare lo Stato italiano; una 31enne romena, durante un normale controllo alla circolazione stradale in piazza Mancini, ha fornito ai Carabinieri una patente di guida risultata contraffatta; un 57enne tunisino per resistenza a pubblico ufficiale si è opposto all’identificazione, dopo essere stato trovato dal personale Atac a bordo di un bus sprovvisto di titolo di viaggio, infine, un 28enne romano per aver minacciato i Carabinieri al fine di evitare, fermato ad un posto di controllo, la verifica dei documenti di guida e di circolazione del suo veicolo. I Carabinieri hanno anche identificato e segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo, 5 persone trovate in possesso di droga. Controllati anche 7 esercizi commerciali, nei confronti di due attività venivano elevate sanzioni amministrative per un totale di 16mila euro, per violazioni inerenti il sistema preventivo di controllo degli alimenti finalizzato a garantire la sicurezza igienica. Durante tutte le attività sono state identificate 133 persone, controllati 94 veicoli ed elevate contravvenzioni al Codice della Strada per un totale di 6.931 euro. In Campania, a Napoli, un 36enne di nazionalità ucraina è morto nella tarda serata di ieri, dopo essere stato accoltellato da un extracomunitari, durante una lite avvenuta nel centro cittadino. In Basilicata, a Potenza, retata contro lo spaccio di sostanze stupefacenti in centro storico con diversi arresti di extracomunitari, effettuati nei giorni scorsi dai militari dell’Arma dei Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza, al comando del Colonnello Nicola Albanese. A Francavilla in Sinni, marito e moglie sono finite in manette per spaccio di droga. Lui, di 36 anni, è stato condotto in carcere a Potenza e lei, di 35, ha ottenuto l’obbligo di dimora. Ad effettuare i fermi dopo lunghe indagini, i Carabinieri della Compagnia di Senise, guidata dal Capitano Marco Di Iesu e i militari della locale Stazione. A Cancellara, in provincia di Potenza, 57enne evade di casa durante la notte e viene ricondotto agli arresti domiciliari dai Carabinieri della locale Stazione. I Carabinieri della Stazione di Oppido Lucano, nell’ambito di mirati servizi disposti dal Comando Provinciale di Potenza, nel pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 18enne del posto, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. i militari, nello zaino del giovane, hanno rinvenuto e sequestrato 10 grammi circa di hashish, contenuti in una scatoletta metallica, oltre a 115 euro in banconote di vario taglio, somma ritenuta provento di spaccio. Due tonnellate di buste per fare la spesa e alcuni clichè non a norma, nei giorni scorsi sono stati trovati e sequestrati in Puglia, a Putignano, dai Carabinieri Forestali di Potenza. In Puglia, i Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa e dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Castellaneta, in provincia di Taranto, hanno arrestato una 48enne ed un 27enne, conviventi, di origine bulgara, domiciliati a Castellaneta, ritenuti responsabili di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. I militari, durante un mirato servizio, hanno notato un’autovettura sospetta dove erano stipate 7 persone. Intimato l’alt hanno proceduto al controllo del veicolo accertando che, all’interno dello stesso, adibito per il trasporto di 5 persone vi erano 5 lavoratori oltre ai 2 caporali. Durante l’attività, gli operanti hanno accertato che i braccianti, bulgari, con la promessa di ottenere una regolare assunzione, erano diretti nelle campagne limitrofe per lavorare nei campi. I 2 sono stati tratti in arresto e,  su disposizione dell’A.G., sottoposti agli arresti domiciliari presso la loro abitazione. L’autovettura utilizzata per il trasporto dei lavoratori è stata sottoposta a sequestro preventivo finalizzato alla confisca, mentre il 27enne è stato multato per guida senza patente, mai conseguita. A causa di un rogo, in Calabria, un migrante regolare di 18 anni del Gambia è morto in una tendopoli andata distrutta da un incendio a San Ferdinando, in provincia di Gioia Tauro. Le cause, forse, dal fuoco acceso per riscaldarsi. Ecco, anche questo è stato sino ad oggi il tipo di accoglienza data a questi poveri migranti utili soltanto ad un business legato ad una pessima politica, speriamo del passato.

EVENTI In Basilicata, a Potenza, grande successo all’Istituto Scolastico Comprensivo Busciolano dove ieri, sabato 1 dicembre, dalle 18.00 alle 23.00, la dirigente Lucia Girolamo, i docenti e gli studenti, hanno invitato i genitori e gli alunni delle future classi prime alla presentazione del Piano dell’Offerta Formativa, dando vita alla “Notte Bianca della Busciolano 2018”. Durante la manifestazione, le numerose famiglie partecipanti hanno potuto assistere a laboratori di scienze, tecnologia e arte, a lezioni aperte di materie umanistiche, a drammatizzazioni in lingua inglese, francese, spagnola e tedesca, a degustazioni di piatti tipici e non della tradizione inglese e ad esibizioni musicali degli alunni del corso di strumento musicale con il coro di Istituto. “La scuola, anche attraverso la realizzazione di questo evento, ha voluto aprirsi ancora di più all’utenza per consolidare il patto educativo scuola- famiglia-territorio”, spiega la dirigente Lucia Girolamo, come informa in una nota stampa Valeria Giorgio, docente dell’istituto potentino. “Abbiamo pensato alla “Notte Bianca” – aggiunge Girolamo – come ad un’iniziativa di stampo culturale e di intrattenimento che potesse fornire agli alunni e alle loro famiglie gli strumenti necessari per poter scegliere liberamente e serenamente una scuola che ha sempre più il compito di trasmettere il patrimonio culturale mediante lo studio e la formazione di una coscienza critica che contribuisca alla formazione dei futuri cittadini e alla crescita del senso civico e del bene comune”. Considerato il grande successo ottenuto lo scorso sabato, ci sarà una replica dell’evento il 12 gennaio prossimo sempre dalle ore 18.00 alle ore 23.00, per gli altri ordini di scuola del comprensivo, invece, dopo gli Open Week di novembre, ci sarà una nuova data per visitare l’Istituto. Venerdì 14 dicembre dalle, ore 17.00 alle 19.00, la scuola primaria, infanzia e primavera, apriranno di nuovo le porte, per mostrare alle famiglie e ai bambini tutte le attività che si svolgono durante l’anno, dai percorsi motori alle attività di coding ai laboratori creativi e alle lezioni aperte di lingua straniera. Il comprensivo, si prepara, inoltre, a vivere i due grandi eventi, che da qualche anno lo vedono tra i protagonisti del Natale in città, il “Concerto di Natale”, presso il Conservatorio Gesualdo da Venosa, al via il 15 dicembre alle 18.30 e “La rievocazione del Presepe vivente”, presso il borgo della Chiesa di Santa Maria del Sepolcro, il 21 dicembre, con inizio alle ore 18.00. A Matera, al via da oggi alla mostra in città delle opere di Salvador Dalì. A Rapone, in provincia di Potenza, ospite da ieri, per dieci giorni, la Statua Pellegrina della Madonna di Fatima, in un evento religioso promosso dal MMF (Movimento del Massaggio di Fatima). A Potenza, alla presenza del sindaco della città, Dario De Luca e di altre autorità locali è stato inaugurato ieri mattina il rinnovato Campo scuola in via L. Faggin, rione Macchia Romana. L’impianto sportivo ha ospitato gli alunni delle classi quinte della scuola primaria e gli alunni delle classi prime della scuola secondaria di I grado dell’Istituto comprensivo “A. Busciolano” di Potenza che sono stati impegnati in attività promozionali di atletica e rugby. Al termine della cerimonia il “Club LIONS Potenza Duomo” ha donato un defibrillatore al Comune di Potenza, dopo la benedizione del parroco don Aldo Di Girolamo. Questo, grazie ai circa 450mila euro del “Fondo di Sviluppo e Coesione”, si è proceduto al rifacimento degli spogliatoi e un adeguamento degli impianti.

SPETTACOLO Al “Cineteatro Don Bosco” di Potenza, oggi, domenica 2 dicembre, con due spettacoli al via alle ore 16.00 e alle ore 17.15, il trio comico potentino “La Ricotta”, composto da Mario Ierace e i fratelli Giuseppe e Tonino Centola, ritorna sul palco con lo spettacolo per bambini intitolato “La Favola di Cappuccetto”. Per tutte le maggiori informazioni e le prenotazioni dei biglietti, rimasti ora disponibili soltanto per il primo spettacolo, potete rivolgervi direttamente al botteghino del Don Bosco o prenotare via online su www.cineteatrodonbosco.com. Lutto nel mondo dello spettacolo e del cinema. All’età di 63 anni, per le complicanze di una leucemia, è deceduto ieri, in un ospedale di Napoli, dove da giorni era ricoverato, l’attore Ennio Fantastichini, l’ultimo grande caratterista, nato il 20 febbraio 1955 a Gallese, in provincia di Viterbo, cresciuto a Fiuggi e vissuto per anni a Roma.

SPORT Il “Potenza Calcio” scenderà in campo contro il “Virtus Francavilla”, oggi alle ore 16.30, presso lo “Stadio Alfredo Viviani”, per un altro incontro che sarà seguito attentamente dai suoi tantissimi tifosi.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com

This site is protected by wp-copyrightpro.com