Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Rassegna Stampa / La mia Rassegna Stampa – (1 – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 – 7 novembre 2018)

La mia Rassegna Stampa – (1 – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 – 7 novembre 2018)

ESTERO Oramai è ufficiale, i democratici in Usa hanno riconquistato con 218 seggi la Camera, dopo 8 anni. In Francia, a Marsiglia, dalle macerie del crollo avvenuto nei giorni scorsi in Rue d’Aubagne ai civici 61-69, sono state estratte altre due vittime, un uomo ed una donna, l’italiana Simona Carpignano. È rientrato l’allarme bomba in Spagna, a Barcellona, dopo la scoperta di una valigia sospetta su un treno nella stazione ferroviaria di Sants.

POLITICA Giornata storica per il ministro degli Interni, Matteo Salvini che esulta sul nuovo programma predisposto nella giornata di oggi sui migranti ospiti in Italia e il via libera da parte del Senato al decreto sicurezza, ora al vaglio della Camera, con 163 voti favorevoli, 59 no e 19 astenuti, mentre si discute tra il M5s e Lega per l’intesa nell’anticorruzione. Per domani, è previsto il Cdm sul maltempo e l’emergenza nelle regioni. Grazie ad una politica sbagliata degli anni passati, in Piemonte, a Novi Ligure, in provincia di Alessandria, chiude lo stabilimento produttivo della Pernigotti finito oramai in mani turche che manda a casa 100 lavoratori.

CRONACA In Toscana, ad Arezzo, nei giardini di Campo Marte, una coppia di fidanzati nigeriani perdono il treno, lui viene picchiato con un bastone e rapato a zero e lei stuprata, sotto la minaccia di un coltello. Ad indagare è ora la Squadra Mobile della locale Questura, dove i due hanno presentato una formale denuncia su quanto accaduto. 115 account di Facebook legati alla Russia sono stati bloccati nei giorni scorsi ed erano legati alle elezioni di Midterm. Le ossa ritrovate nei giorni scorsi nel Lazio, a Roma, all’interno della Nunziatura, molto probabilmente sono di una donna tra i 25 e 35 anni. In Basilicata, alle prime luci dell’alba di oggi, i Carabinieri della Stazione di Rionero in Vulture, in provincia di Potenza, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni del capoluogo lucano, nella persona del Sostituto dott. Carmine Olivieri, hanno portato a compimento un’importante indagine finalizzata al contrasto del traffico di stupefacenti tra i giovanissimi del Vulture-Melfese dando esecuzione a tre misure cautelari personali, emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale per i Minorenni di Potenza, dott. Giuseppe Santomassimo, a carico di due 17enni ed un maggiorenne, del posto, i quali, sulla scorta di gravi elementi probatori raccolti dalla P.G., sono ritenuti responsabili del delitto, continuato ed aggravato, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Al fine di interromperne l’attività delittuosa in atto e, al tempo stesso, consentire ai giovani coinvolti di proseguire il proprio iter scolastico-formativo, i tre giovani sono stati allontanati e collocati in una comunità per minorenni della Basilicata. L’operazione, è stata denominata “Briciole”, per le modalità operative adottate dai pusher che erano soliti vendere hashish o marijuana in piccole dosi da 0,5/1,00 grammo, a fronte di corrispettivi variabili dai 10 ai 15 euro. Le investigazioni hanno consentito, così, di ricostruire il modus operandi ed accertare centinaia di cessioni di droga, operate dal gruppo, tra l’aprile ed il settembre scorso. A San Fele, in provincia di Potenza, Pio Mecca di 25 anni è stato tratto in arresto ieri dai Carabinieri della Compagnia di Venosa, guidata dal Capitano Alessandro Vergine, per stalking sulla sua ex compagna di Forenza. I Carabinieri del Comando Stazione di Montescaglioso, al temine di un’attività d’indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera un cittadino del posto, ritenuto responsabile di minaccia aggravata nei confronti di un proprio vicino di casa, procedendo nella circostanza al ritiro cautelativo di diverse armi da fuoco. La vicenda trae origine da diversi dissapori inerenti rapporti di vicinato, esistenti tra i due cittadini montesi, che andavano avanti da tempo. In particolare nel corso del mese di ottobre scorso, uno dei due, risultato legalmente detentore di diverse armi e relative munizioni, nell’ambito dell’ennesima accesa discussione, ha minacciato di morte il vicino di casa, riferendogli che gli avrebbe sparato un colpo in fronte. Quest’ultimo, intimorito dal comportamento aggressivo e, temendo per la propria incolumità, si è rivolto ai Carabinieri della locale Stazione i quali, avviati sin da subito gli accertamenti del caso, in poco tempo hanno ricostruito la vicenda e denunciato all’Autorità Giudiziaria la persona individuata quale autrice del comportamento minaccioso. Inoltre, nei confronti di quest’ultimo, alla luce dei fatti emersi, i Carabinieri, sussistendo elementi di pericolosità circa il rischio di abuso delle armi, ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno proceduto al ritiro dei 3 fucili e relativo munizionamento da lui posseduti, dandone avviso alla locale Prefettura per i successivi provvedimenti. A Nova Siri, in provincia di Matera, la GdF della Compagnia di Policoro, guidata dal Capitano Marco Cappetta, ha scoperto un pontile per barche finanziato per 200mila euro, inaugurato in pompa magna e mai realizzato. A Matera, la Polizia di Stato, nei giorni scorsi ha rimosso un ordigno bellico e aiutato un’anziana bloccata dal maltempo. Un tratto della Strada Statale 106 Jonica, direzione Reggio Calabria, è temporaneamente chiuso al traffico al km 420.000 in località Rotondella, in provincia di Matera. Per cause in corso di accertamento, un’autovettura Mercedes ha investito e ucciso un 65enne albanese della zona che camminava a piedi sulla strada. Sul posto sono presenti il personale dell’Anas e le forze dell’ordine per la gestione del traffico in piena sicurezza e per consentire la rimozione dei veicoli e la riapertura della carreggiata nel più breve tempo possibile. Sul tragico incidente avvenuto in serata, intorno alle ore 18.00, indaga la Polizia Stradale di Matera.

AMBIENTE In Basilicata, ad Albano di Lucania e Pietrapertosa, per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l’erogazione dell’acqua potabile sarà sospesa da stasera sino alle ore 6.00 di domani mattina, salvo imprevisti. Per tutte le maggiori informazioni, potete contattare i seguenti recapiti dell’Acquedotto Lucano: ufficiostampa@acquedottolucano.it –
0971/392233 – 0971/392314.

SALUTE Da una recente indagine, in Italia l’80% dei bambini usa il cellulare e usano i social network, rispetto al 92% degli Stati Uniti, grazie ai genitori troppo permissivi e a lanciare l’allarme sono i pediatri italiani. Al San Carlo di Potenza, intervento unico in Italia. Ad un paziente campano di 51 anni è stato asportato un tumore infiltrante e ricostruita una vescica con tecnica robotica.

EVENTI In Basilicata, a Pignola, sabato scorso 3 novembre, presso l’Hotel “Fattoria sotto il cielo”, si è svolto il primo convegno dell’AGGD (Associazione di  Genitori e di Giovani) della Basilicata, alla presenza di tanti ospiti, per parlare di “Diabete giovanile”.

SPORT Il “Potenza Calcio Srl” rende noto che domani, giovedì 8 novembre, si aprirà la prevendita dei tagliandi per il match valido per l’11° Turno del Girone C di Serie C tra “Fc Rieti e Potenza Calcio”, gara che si disputerà sabato 10 novembre allo stadio Manlio Scopigno di Rieti con calcio d’inizio fissato alle ore 14.30. Sarà possibile acquistare i biglietti, esibendo il proprio documento d’identità e senza obbligo della “Fidelity Card”, entro le ore 19.00 di venerdì prossimo, ai punti vendita del circuito Etes: Sportissimo, in viale Dante a Potenza e online sul sito etes.it. La stampa dell’avvenuto acquisto, rappresenterà il titolo di accesso per l’evento e dovrà essere necessariamente presentato integro al controllo di accesso dell’impianto insieme al documento d’identità in corso di validità. Inoltre, non sarà possibile la vendita dei tagliandi del settore ospiti il giorno della gara presso lo stadio, pertanto è vietato recarsi a Rieti senza aver acquistato il biglietto.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com

This site is protected by wp-copyrightpro.com