Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Rassegna Stampa / La mia Rassegna Stampa – (20 – 21 – 22 – 23 – 24 – 25 settembre 2018)

La mia Rassegna Stampa – (20 – 21 – 22 – 23 – 24 – 25 settembre 2018)

POLITICA In Basilicata, a Potenza, presso l’Aula Dinardo, al piano terra, in viale Vincenzo Verrastro 4, il Consiglio regionale della Basilicata tornerà a riunirsi nella mattinata di giovedì prossimo, 27 settembre, con inizio alle ore 11.30. All’ordine del giorno, in apertura di seduta, è previsto l’esame dei tre disegni di legge della Giunta Regionale che riguardano il “Rendiconto dell’esercizio finanziario 2017 del Parco delle chiese rupestri del Materano” , il “Rendiconto dell’esercizio finanziario 2017 dell’Ardsu” e quello delle “Norme in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica dei siti inquinati”, oltre che di un provvedimento amministrativo riguardante il “Piano annuale degli interventi 2018” dell’Agenzia regionale per il lavoro e le transizioni nella vita attiva (Lab). All’esame, inoltre, anche alcune mozioni ed eventuali atti nel frattempo licenziati dalle Commissioni Consiliari Permanenti. La riunione del Consiglio regionale sarà trasmessa in web streaming, su pc, smartphone e tablet, dai siti internet www.consiglio.basilicata.it e www.basilicatanet.it e potrà, anche, essere seguita attraverso il profilo Twitter @CRBasilicata. A Matera, è stato convocato il Consiglio comunale in seduta straordinaria in prima convocazione alle ore 9.30 di prossimo 28 settembre e in seconda convocazione alle ore 16.00 di venerdì 5 ottobre. Le riunioni si terranno, rispettivamente, nella Sala Convegni della Camera di Commercio, in via Lucana 82 e nella Sala Consiliare della Provincia, in via Ridola 60 per discutere alcune interrogazioni all’ordine del giorno

CRONACA Mentre lo Spread tra Btp e Bund sono in calo le Borse europee chiudono in positivo e a Milano a +1,16%. In Lombardia, a Milano, un tassista abusivo, di origine marocchina, di 30 anni, è stato tratto in arresto dai Carabinieri dopo aver commesso una violenza sessuale su di una 32enne all’uscita di un locale notturno in zona Corvetto. A Reggio Emilia, per minacce al giudice Cristina Beretti, due persone, Aldo Ruffini, di 74 anni, un commerciante e don Ercole Artoni, di 88 anni, un sacerdote, sono state arrestate. A Calci, in territorio di Pisa, centinaia di persone sono state sfollate a causa di un incendio, forse di origine dolosa, verificatosi ieri sera e che sino ad ora non ha provocato feriti ma diversi danni. Ed ora alcune notizie di cronaca in Basilicata. Nell’ambito delle indagini sul terremoto politico provocato sui presunti concorsi truccati e nomine pilotate nella sanità pubblica lucana, il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella nella mattinata di ieri ha lasciato gli arresti domiciliari ed ha ottenuto il divieto di dimora a Potenza. Oggi altre due persone indagate lasciano gli arresti domiciliari per cessate esigenze cautelari. Sono i funzionari Vito Montanaro e Luigi Frucio, rispettivamente ex dg dell’Asl di Bari ed ex responsabile Anticorruzione. Nella serata di venerdì scorso  21 settembre, i colleghi del Comando Stazione di Vietri di Potenza, durante un attento controllo del territorio, lungo la “Strada Provinciale 12 Vietrese”, hanno arrestato e posto ai domiciliari, F.C., un 36enne del posto, trovato cin droga, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel tardo pomeriggio di ieri, a Potenza, in via dei Mille incidente stradale tra un’autovettura ed uno scooter con un ferito trasportato in ospedale al San Carlo. Una coppia di giovani sposi sono stati denunciati per furto dalla Polizia di Stato della Questura di Potenza. I due, al rientro dal viaggio di nozze avevano rubato all’aeroporto di Fiumicino una borsa contente gioielli del valore di 40mila euri e la somma di denaro di 600 euro. La refurtiva è stata recuperata a casa dei giovani nascosta in un contenitore. A Matera, due persone sono finite in manette, un extracomunitario di 28 anni accusato di violenza ad una sua connazionale rumena ed un 47enne con precedenti per truffa ed evasione, residente in provincia di Reggio Calabria, colpito da ordine di carcerazione, per un residuo di pena di 6 mesi da scontare. I due, sono stati fermati dalla Polizia di Stato della Questura del capoluogo lucano e in manette è finito anche un giovane nigeriano che ha aggredito con un bastone alcuni agenti. Un cittadino di origine cinese che gestiva tre locali nella città lucana di Policoro, in provincia di Matera, ma non aveva mai dichiarato al fisco i suoi guadagni che si aggiravano su una somma di circa 440mila euro è stato denunciato all’Autorità competente. A scoprirlo, i militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Policoro, guidata dal Capitano Marco Cappetta. In Puglia, i Carabinieri della Compagnia di Castellaneta, in provincia di Taranto, hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere ed in particolare dello spaccio di stupefacenti. Nel corso dell’attività, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione Temporanea di Castellaneta Marina hanno denunciato, in stato di libertà, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un 19enne della provincia di Bari e un 32enne di Palagiano, trovati in possesso, rispettivamente, di 3 grammi di ecstasy, 2,5 grammi di cocaina e di una banconota da 50 euro falsa e di 4 grammi di marijuana. Nel contesto operativo, le Stazioni Carabinieri di Laterza, Marina di Ginosa e Castellaneta hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria tarantina un 18 enne di Castellaneta e una 19enne di Ginosa per ricettazione perchè trovati in possesso, rispettivamente, di un telefono cellulare rubato in Castellaneta il 16 gennaio scorso e di uno smartphone rubato a Laterza il 21 settembre del 2017, una 44enne di Marina di Ginosa per furto aggravato e un 55enne di Bologna per truffa aggravata. Infine, 13 giovani sono stati segnalati alle competenti Prefetture per uso non terapeutico di stupefacenti e sequestrati complessivamente 5 grammi di droga, di tipo cocaina, 9 grammi di marijuana e 2 grammi di ecstasy. Tutto lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto ad analisi chimiche-gascromatografiche, per la determinazione del principio attivo, a cura dei militari del L.A.S.S. (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

AMBIENTE In Basilicata, a Nova Siri, in provincia di Matera, a causa di un guasto improvviso, è stato necessario sospendere l’erogazione idrica in contrada Cerrolongo. Il ripristino è previsto alle ore 7.00 circa di domani mattina, salvo imprevisti. A Policoro, a causa di un guasto improvviso è stato necessario sospendere l’erogazione idrica in via Gonzaga e il ripristino è previsto al termine dei lavori. Infine, ad Abriola, in provincia di Potenza, a causa di un guasto improvviso, l’erogazione idrica sarà sospesa nell’intero abitato dalle ore 14.00 alle ore 17.00 circa di oggi, salvo imprevisti. Per tutte le maggiori informazioni, potete contattare i seguenti recapiti dell’Acquedotto Lucano: ufficiostampa@acquedottolucano.it
0971/392233 – 0971/392314.

Rocco Becce

DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com

This site is protected by wp-copyrightpro.com