Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Primo piano / Potenza, al via il nuovo sistema di circolazione stradale al rione Risorgimento – Video

Potenza, al via il nuovo sistema di circolazione stradale al rione Risorgimento – Video

Dopo circa un mese di lavori, iniziati precisamente lo scorso 7 agosto, in Basilicata, a Potenza, al rione Risorgimento, e circa 14 ore nella scorsa notte ad operare perchè tutto sia potuto essere pronto, dalla prima mattinata di domani, domenica 9 settembre, sarà attivato il nuovo sistema di circolazione con alcune rotonde che interesserà la viabilità cittadina nel capoluogo lucano.

Questo con l’ausilio della Polizia Locale e l’invito alla collaborazione e alla prudenza rivolto dall’amministrazione comunale agli utenti.

“Si tratta di una parte importante di un progetto complessivo che apporterà modifiche sostanziali al sistema della circolazione veicolare in gran parte della città – ha commentato, soddisfatto, l’assessore alla Viabilità e Mobilità, Gerardo Bellettieri, come spiegato anche in un nostro video realizzato nella mattinata di oggi sul cantiere situato in piazza Cagliari.

“Abbiamo chiesto – aggiunge l’assessore comunale Bellettieri – uno sforzo supplementare agli uffici comunali e ditte impegnate, anche nel periodo delle ferie estive – affinchè tutto potesse essere pronto prima dell’inizio dell’anno scolastico, e così è stato, per consentire a tutti gli utenti della strada, pedoni ed automobilisti, di fruire di percorsi più agevoli e sicuri”.

“I motivi che ci hanno indotto a questa riorganizzazione, molto condivisa dalla cittadinanza – conclude Bellettieri – sono, abbassare il notevole tasso di incidentalità imputabile, in larga misura, alla elevata velocità e dare la possibilità all’utenza di poter raggiungere la propria destinazione attraverso un numero maggiore di opzioni”.

In questo intervento sarà anche istituito il doppio senso di circolazione sul tratto di viale Firenze compreso tra l’intersezione con via Di Giura e quella con via Milano; sul tratto di viale Firenze compreso tra l’intersezione con via Messina e quella con via Anzio; su via Milano; sul tratto di via Trieste, compreso tra l’intersezione con via Roma e quella con via Pola, per i veicoli che transitano su questo tratto, in direzione via Milano e immettersi sulla rotatoria e sul tratto di viabilità compreso tra piazza Trieste e l’intersezione con via Angilla Vecchia, con possibilità di svolta a sinistra per i veicoli provenienti da via Angilla Vecchia.

Sarà, inoltre, attivata la circolazione rotatoria all’intersezione tra via Di Giura, via Messina e viale Firenze; all’intersezione tra viale Firenze e via Milano; all’intersezione tra via Milano, via Torino, via Trieste e via Roma e istituito il divieto di sosta su entrambi i lati, nel tratto di via Milano compreso tra l’intersezione con viale Firenze e quella con via Pisa.

È stato disposto, infine, lo spostamento delle fermate per le linee del servizio di trasporto pubblico urbano, che in precedenza erano situate in prossimità di piazza Don Bosco, sul tratto di viale Firenze, adiacente il complesso parrocchiale di Don Bosco, una per ogni direzione; sul lato destro di viale Firenze, direzione via Di Giura – via Milano, il posizionamento longitudinale degli stalli di sosta nel tratto immediatamente successivo alla nuova rotatoria, incrocio via Di Giura, nonchè il posizionamento a spina di pesce dei parcheggi nel tratto immediatamente precedente la nuova rotatoria, incrocio via Milano; sul tratto di viabilità di collegamento tra via Milano e via Trieste, che resta interdetto al transito veicolare conseguentemente alla realizzazione della nuova rotatoria, incrocio via Roma, l’istituzione di parcheggi liberi con accesso e uscita da e su via Trieste, come informa una nota inviata in redazione dall’Ufficio Stampa del Comune di Potenza che ha anche annunciato dalle prossime ore controlli su strada da parte della Polizia Locale contro gli abusi alla guida in città che riguardano il mancato uso delle cinture di sicurezza e l’utilizzo del cellulare.

Redazione

DI Redazione

This site is protected by wp-copyrightpro.com