Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / Matera, Montescaglioso e Miglionico, i Carabinieri scoprono 10 giovani in possesso di droga

Matera, Montescaglioso e Miglionico, i Carabinieri scoprono 10 giovani in possesso di droga

In Basilicata, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, finalizzati al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, in particolare tra i più giovani, durante lo scorso week end, i Carabinieri della Compagnia di Matera, hanno scoperto 10 persone compresa tra i 16 e i 32 anni di età, in possesso di sostanze stupefacenti ad uso personale.

Ad operare, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile insieme ai colleghi delle Stazioni di Montescaglioso e Miglionico, durante il pattugliamento delle strade tra le città di Matera, Montescaglioso e Miglionico, nell’ambito di una più ampia e pianificata strategia di azione preventiva e repressiva nei confronti del fenomeno dello spaccio di droga in zona, con particolare attenzione alle aree limitrofe agli edifici scolastici o luoghi d’incontro dei più giovani, hanno individuato e controllato 10 soggetti, in gran parte fermati in zone appartate che alla vista dei Carabinieri, con gesti improvvisi, cercavano di occultare la sostanza stupefacente tra i vestiti o di disfarsene.

II personale operante, notando tali comportamenti sospetti, ha sottoposto i giovani a perquisizione personale e al termine delle operazioni sono stati trovati in possesso di diverse dos di droga, di tipo hashish e marijuana, confezionate con del cellophane e diversi spinelli già pronti per essere consumati.

LA droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro ed i trasgressori segnalati alla locale Prefettura per le conseguenti sanzioni amministrative e nel corso delle attività antidroga, constatata nella specifica circostanza l’immediata disponibilità di un’autovettura da parte di tre dei soggetti sottoposti ai controlli è stata ritirata anche la patente di guida, come previsto in tali casi dalla normativa vigente. 

Rocco Becce robexdj@gmail.com


DI Rocco Becce

Direttore Editoriale