Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Eventi / “Smau Berlino 2017”, la Basilicata presente sino al prossimo 16 giugno

“Smau Berlino 2017”, la Basilicata presente sino al prossimo 16 giugno

Anche la Basilicata sarà presente da quest’oggi, mercoledì 14 giugno e sino al 16, allo “Smau Berlino 2017“, la fiera dedicata all’ecosistema dell’innovazione, la vera piattaforma italiana di incontro e matching per le imprese e gli enti locali per dialogare direttamente con i sistemi produttivi che si articola in un Roadshow annuale di appuntamenti territoriali, un evento internazionale multiregionale in Lombardia, Milano e una tappa in Germania, a Berlino, con oltre 50mila imprese provenienti da tutti i settori merceologici coinvolte ogni anno nei suoi appuntamenti.

Lo scorso mese di maggio, Sviluppo Basilicata ha aperto una manifestazione di interesse rivolta alle start up lucane interessate a prendere parte a Smau Berlino dove sono state selezionate 7 start up innovative che faranno parte a questo importante appuntamento, Applica Iot (finanziata su Avviso Ricerca), Codingando, Digimat (finanziata su Avviso Ricerca), Medea, Mido (già ospitata nell’Incubatore di Viggiano), Personal Shop (finanziata su Avviso Competitività e Fcvr) e Verso Technologies.

Tre di queste start up, Codingando, Medea e Personal Shop, hanno partecipato anche all’edizione 2016 e in quella circostanza, Medea vinse anche il premio Lamarck.

I settori rappresentati dalle 7 aziende lucane in questa edizione sono Smart Home, Smart B&B, Fashion & Design, Ict, Telemedicina, Smart Metering, Turismo e Industria creativa ed ogni start up che partecipa, potrà presentare i propri prodotti e servizi a imprenditori, istituzioni, manager ed organizzare incontri presso il proprio stand con potenziali partner.

Alla manifestazione, parteciperanno rappresentanti di Sviluppo Basilicata e della Regione Basilicata e in particolare, il presidente Marcello Pittella, che interverrà presso l’Ambasciata d’Italia a Berlino, alla presenza dell’ambasciatore Pietro Benassi.

Redazione


DI Rocco Becce

Direttore Editoriale