Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Eventi / Matera, da domani centro di sviluppo e futuro con un convegno internazionale

Matera, da domani centro di sviluppo e futuro con un convegno internazionale

Da domani, giovedì 18 maggio e sino a sabato 20 prossimo, la città dei Sassi di Matera diventerà centro di sviluppo e futuro, ma con forti radici nella storia ed esempio di modernità, grazie ad un convegno internazionale denominato “Sud del Mondogerarchie e confini della modernità globale”, al via alle ore 15.30 nella Mediateca Provinciale di

Palazzo dell’Annunziata, in piazza Vittorio Veneto, dove inizieranno i lavori del convegno scientifico internazionale organizzato dalla Sisem (Società Italiana per la Storia dell’Età Moderna), in collaborazione con l’Unibas e la Regione Basilicata. La prima delle tre giornate in programna, come informa una nota inviata da Davide De Paola, Addetto Stampa dell’Università degli Studi di Badilicata, inizierà con i saluti del sindaco della città, Raffaello De Ruggieri e della dirigente dell’Ufficio sistemi culturali e turistici della Regione Basilicata, Patrizia Minardi. A seguire, poi, sono previsti gli interventi dei docenti universitari Boaventura de Sousa Santos (Universidade de Coimbra), Marta Petrusewicz (Università della Calabria), Federico Squarcini (Università di Venezia “Ca’ Foscari”), Iain Chambers (Università di Napoli “L’Orientale”), Franco Farinelli, (Università di Bologna) e di Claudio Rolle (Pontificia Universidad Católica de Chile) con il coordinamento del presidente della Sisem, Luigi Mascilli Migliorini dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. Nella giornata di sabato 20, alle ore 11.00, prima della conclusione dell’Assemblea, è anche previsto l’intervento del lucano, il Sottosegretario all’Istruzione, Vito De Filippo. “Per gli storici che interverranno all’iniziativa – hanno spiegato gli organizzatori – la città di Matera rappresenterà in un dato particolarmente significativo la cornice di una modernità non solo studiata, ma anche vissuta, nei rapporti complessi tra antico e moderno, tra passato e presente, tra arretratezza e sviluppo”. 

Per le informazioni, potete contattare i seguenti recapiti: 320.7942824 – mail: ufficiostampa@unibas.it

Redazione

 

 

DI Rocco Becce

Avatar photo
Direttore Editoriale