Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Salute / Crob di Rionero, pubblicati i dati 2013 sui tumori in Basilicata

Crob di Rionero, pubblicati i dati 2013 sui tumori in Basilicata

Secondo alcuni dati aggiornati al 2013, relativi all’incidenza delle malattie oncologiche in Basilicata, il Crob di Rionero in Vulture, ha pubblicato sul suo sito ufficiale i numeri del Registro Tumori su base regionale, i più aggiornati a livello nazionale, specificando che il tumore alla pelle, eccetto i melanomi, seguito da quello alla prostata per i maschi ed il cancro alla mammella per le donne, sono le principali patologie registrate in questi ultimi anni, con una frequenza maggiore dei tumori al colon, polmone e vescica, al sesso maschile. 

Sul sito web dell’Irccs Crob è intanto a disposizione un report con tabelle dettagliate, dove vengono riportate le frequenze ed i tassi di incidenza per età, sesso e area di residenza. Insomma dati precisi per gli esperti del centro di eccellenza lucano, ma, invece, “dati che sono pieni di lacune e omissioni”, per il capogruppo, in Consiglio regionale della Basilicata, Gianni Leggieri del “Movimento 5 Stelle” che, inoltre, aggiunge “sono tante le anomalie che balzano agli occhi. Un registro che appare incompleto per la mancanza di dati precisi, proprio di alcuni Comuni chiave della Basilicata, come Viggiano. Una circostanza fortuita o ancora una volta il segno che nella nostra regione sì continua a mistificare la realtà?”. 

Intanto siamo in attesa del nuovo centro di radioterapia, già terminato, e che dovrebbe aprire a breve a Potenza, presso la struttura sanitaria del San Carlo, augurandoci allo stesso tempo che non possa servire mai

a nessuno.

Rocco Becce robexdj@gmail.com


DI Rocco Becce

Direttore Editoriale