Myntra coupons for new users

flipkart coupons codes for mobiles

foodpanda offers

globalnin

Home / Cronaca / È stato arrestato e tradotto nel carcere di Potenza l’assassino di Buonabitacolo




È stato arrestato e tradotto nel carcere di Potenza l’assassino di Buonabitacolo


Ha confessato ieri notte l’assassino del giovane originario del Perù, Antonio Alexander Pascuzzo, nella foto, di Buonabitacolo, in provincia di Salerno, ed ora, Karol Lapenta, si trova nella “Casa Circondariale Antonio Santoro” di Potenza.

Il 18enne, incensurato, di origini polacche, è accusato di omicidio volontario con occultamento di cadavere, pluriaggravato dai futili motivi e crudeltà e dalla rapina aggravata.

Il giovane omicida, sembra, per impossessarsi di un modesto quantitativo di sostanza stupefacente, avrebbe ucciso con diversi colpi di arma da taglio il coetaneo, e, poi, nascosto il corpo in una zona con vegetazione, nei pressi del fiume Peglio, e, infine, ha confessato il tutto durante un interrogatorio, mentre per la giornata di oggi, lunedì 16 aprile, presso l’obitorio dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla, sarà effettuata l’autopsia sul corpo, ritrovato durante alcune ricerche avviate dai militari dell’Arma dei Carabinieri, lo scorso 6 aprile, giorno della sparizione.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

DI Rocco Becce

Email: robexdj@gmail.com

This site is protected by wp-copyrightpro.com